Photo ©Il Falconiere

Un bagno rilassante nel mosto è possibile!

Terme e vino: relax in Toscana con la Vinoterapia

Ilaria Giannini byIlaria Giannini

La Toscana è la terra del vino per eccellenza, ma forse non sapete che il Chianti o il Brunello sono ottimi non solo in un calice da degustazione ma anche come elisir di bellezza. Potete fare il bagno in una tinozza colma del "nettare degli dèi" o lasciarvi massaggiare con l'uva: si chiama Vinoterapia, è praticata sin dall'antichità, e serve a ridurre  lo stress e ringiovanire la pelle, grazie al polifenolo contenuto nel vino, che combatte l'invecchiamento cutaneo. Per i più curiosi ecco le strutture in Toscana dove provare questo trattamento davvero speciale.

Rigenerare la pelle alle terme
Rigenerare la pelle alle terme - Credit: Falconiere Wine Resort
Vinoteria e relax
Vinoteria e relax - Credit: Borgo Scopeto Relais Hotel Siena
Il bagno di Bacco
Il bagno di Bacco - Credit: Castellare de’ Noveschi

Partiamo da Borgo Scopeto Relais, adagiato sulle colline delle Terre di Siena a Castelnuovo Berardenga, che propone un trattamento con scrub dolce, maschera e massaggio tutti a base di vino, le cui uve sono selezionate fra quelle che nascono nei territori dell’azienda stessa. Sempre a Castelnuovo Berardenga si trova anche il Relais Borgo San Felice dove si può provare il bagno effervescente nel mosto, seguito da un massaggio rigenerante all’olio di oliva.

Andiamo al Castellare de’ Noveschi, a Gaiole in Chianti, per provare il bagno di Bacco per due: un suggestivo tino dove immergersi per un idromassaggio romantico nei vini più preziosi, che elimina le tossine e migliora la circolazione. Sempre nel Chianti, a Greve, l’azienda Villa di Vignamaggio propone trattamenti viso e corpo rivitalizzanti a base di vino e acini, mentre a Borgo San Lorenzo il resort di lusso Monsignor della Casa mette a disposizione dei propri ospiti il pacchetto “Tesoro della Vigna”, con un massaggio all’uva rossa.

Il vino è la ricetta di bellezza del Falconiere Wine Resort nelle campagne di Cortona, che nella sua Spa offre bagni di coppia con estratti di vino rosso in vasca di rame, impacco di vinacce e miele, massaggio esfoliante a base di olio di vinaccioli. Ci si può immergere nel Bagno di Bacco dentro un tino in legno di castagno all’Hotel di Sor Paolo a San Casciano in Val di Pesa, mentre la Fattoria del Colle a Trequanda (Siena) unisce al bagno con vino rosso di Montalcino un massaggio all’olio extravergine.

Per finire all’Adler Thermae a Bagni Vignoni, resort e Spa di lusso nello storico borgo termale ai piedi del Monte Amiata, si può scegliere tra massaggi, bagni nel vino e trattamenti speciali al Brunello.

&
Terme e Benessere