fb track
Lamporecchio
Photo ©Discover Pistoia

Lamporecchio

Tra le colline del Montalbano alla scoperta della patria dei "brigidini"

Leggi la storia Lamporecchio su logo toscana ovunque bella Lamporecchio - Un’affascinante testimonianza dell’identità locale - Toscana Ovunque Bella Lamporecchio Un’affascinante testimonianza dell’identità locale Dal "trastullo speciale" al Punto di LamporecchioLeggi la storia

Lamporecchio è uno dei paesi della Valdinievole, e si trova su un territorio in parte addolcito dai profili delle colline. La posizione in cui si trova è molto felice, essendo a metà strada tra due notevoli attrazioni naturalistiche, il Padule di Fucecchio e le colline del Montalbano. Conosciuta come la “patria” dei brigidini, Lamporecchio si presenta come un paese dall’aspetto prevalentemente moderno, anche se non mancano nelle frazioni una serie di piccoli tesori da scoprire.

I piccoli centri che nascondono perle di interesse storico-artistico e ambientale si trovano soprattutto nella zona collinare che va verso il Montalbano e sono Spicchio, Orbignano, San Baronto, Papiano, Porciano e Lampaggio. Queste località sono immerse nel bellissimo paesaggio del Montalbano, che le accoglie con le sue dolci colline punteggiate di olivi, cipressi e filari di viti. 

Ad appena 7 chilometri da Lamporecchio si arriva a San Baronto, piccola località perfetta per passare un po’ di tempo all’insegna della tranquillità e del riposo, immersi nella pace dei boschi che ancora arrivano a circondare l’abitato. Il nucleo di San Baronto è cresciuto attorno all’antica chiesa, che è stata un monastero fino al Settecento. Il borgo trovandosi lungo il valico del Montalbano – oltre il quale si discende verso la piana di Pistoia e Prato – è una vera e propria terrazza da cui si domina gran parte della pianura.

Vale una visita anche Papiano, piccola località fra San Baronto e Porciano: un pugno di case coloniche sovrastate da un’imponente costruzione signorile: la Villa dell’Americana. A Papiano, nel Medioevo, c’era un ostello per i pellegrini, poi trasformato in casa colonica, tuttora esistente.

Ultima citazione per l’antica Orbignano, il cui nome è registrato già nell’VIII secolo, risale infatti al 10 Luglio 779 la donazione di un uliveto ad Urbignanum, fatta dal longobardo Aufuns al monastero pistoiese di San Bartolomeo. Altri documenti attestano che fra il 957 e il 981 la Canonica della Cattedrale di Pistoia diede in affitto una casa di sua proprietà posta in locus qui dicitur Orbignano.

&
LE ATTRAZIONI PIù RICERCATE A  Lamporecchio
&
Il territorio
Pinocchio

Valdinievole

Una terra da scoprire
La Valdinievole è una terra che custodisce un originale mix composto da famosi centri termali, natura intatta, antichi borghi medioevali. ...
Approfondiscikeyboard_backspace