fb track
Olio Toscano IGP: una passione da vivere e gustare
Photo ©Consorzio per la Tutela dell' Olio Toscano IGP
Vino, olio e miele

Olio extravergine di Oliva Toscano IGP

Un'autentica eccellenza da vivere e gustare

style
Categoria
Vino, olio e miele
place
Provenienza
Tutta la regione della Toscana
stars
Denominazione
IGP
home
Consorzio di riferimento
Consorzio per la tutela dell'Olio extravergine di Oliva Toscano IGP

La Toscana olivicola è sicuramente un universo di peculiarità: territorio, varietà autoctone e cultura olivicola danno origine ad un prodotto tutto da scoprire.

L’olivo in questa regione è distribuito ovunque, dalla fascia costiera alle zone collinari, in un contesto ambientale variegato e con differenze micro ambientali che hanno condizionato nel tempo anche i comportamenti degli olivicoltori.

Questi fattori, insieme alla grande biodiversità (oltre 80 varietà di olivo autoctone classificate) contribuiscono alla  produzione di oli tipici dei quali è riconoscibile l’origine, ma caratterizzati da alcune differenze l’uno dall’altro.

Dal 1998 la produzione olearia toscana è tutelata da una Indicazione Geografica Protetta, il Toscano IGP, il cui disciplinare stabilisce che tutte le fasi del processo produttivo (produzione delle olive, frangitura e confezionamento) debbano avvenire all’interno del territorio amministrativo della Regione Toscana. Le varietà utilizzate sono tutte quelle autoctone, fra le quali ricordiamo frantoio, leccino, moraiolo, maurino, leccio del corno, pendolino e correggiolo.

Il prodotto
Le olive: materia prima di qualità per l'Olio Toscano IGP
Le olive: materia prima di qualità per l'Olio Toscano IGP - Credit: Consorzio per la Tutela dell'Olio Toscano IGP

L’olio si presenta normalmente di colore verde più o meno intenso nell’olio appena ottenuto che, con il passare del tempo, tende a virare verso il giallo, mantenendo comunque riflessi verdi.

All’olfatto ricorda profumi vegetali verdi con sensazioni finali rotonde, al gusto è sempre presente una nota amara più o meno evidente e sensazione di piccante.

Metodo di produzione
Le olive che producono l'Olio Toscano IGP
Le olive che producono l'Olio Toscano IGP - Credit: Consorzio per la Tutela dell'Olio Toscano IGP

Le olive devono essere raccolte direttamente dalla pianta, manualmente, con mezzi meccanici o per “brucatura”. Prima della molitura, le olive devono essere lavate con acqua a temperatura ambiente e non possono subire altri trattamenti. Per l’estrazione dell’olio è consentito l’impiego di soli processi tradizionali meccanici e fisici tali da impedire l’alterazione delle caratteristiche qualitative del frutto.

Gastronomia
La caprese perfetta è con l'olio toscano IGP
La caprese perfetta è con l'olio toscano IGP - Credit: Consorzio per la Tutela dell'Olio Toscano IGP

Le sensazioni olfattive, gustative e tattili dell’Olio Toscano IGP sono generalmente in buon equilibrio fra di loro fornendoci il profilo di un olio poliedrico le cui caratteristiche sono sicuramente esaltate da un uso a crudo su un’ampia tipologia di piatti, dalle classiche zuppe di verdure e legumi alle carni, dalle verdure crude ai formaggi, fino alla classica bruschetta toscana.

 

Info: oliotoscanoigp.it

&
Enogastronomia