fb track
Sassetta
Photo ©APT

I prodotti tipici di Sassetta

Un viaggio nei sapori e nella tradizione della Val di Cornia

Map for 43.128536,10.643963

Famosa per la buona tavola, Sassetta propone, tra le sue specialità gastronomiche, l’originalissimo "cinghiale alla sassetana" e piatti gustosi a base di cacciagione, funghi e polenta.
Tra i primi, i saporiti tortelli di ricotta e verdura, le zuppe di funghi e di cipolle ed, infine, i dolci casalinghi, i fichi sott’olio, la marmellata di castagne e le ciliege con il vinsanto. 
Direttamente dai produttori è possibile acquistare verdura e frutta, il formaggio pecorino, le marmellate, il miele, provenienti spesso da colture biologiche.

Il cinghiale e la castagna di Sassetta
Tagliatelle al ragù di cinghiale
Tagliatelle al ragù di cinghiale

La vita e le attività degli abitanti di Sassetta si sono sviluppate da sempre attorno al bosco, un elemento fondamentale che ha contribuito a costruire l'identità del territorio. Per questo motivo, la cultura della comunità è strettamente legata ad alcuni piatti tipici a base di cinghiale e castagna.

Per sottolineare il grande attaccamento al bosco, i sassetani, infatti, usano dire di essere "battezzati a brodo di castagne secche" invece che con l'acqua santa.

Nelle osterie e nei ristoranti locali, infatti, non mancano prelibatezze come il cinghiale arrosto o il cinghiale in salmì, le castagne in verzata o i tortellini di ricotta e castagne.

Il vino e l'olio di Sassetta
Olio d'oliva toscana
Olio d'oliva toscana

Oltre agli alberi di castagne, Sassetta è conosciuta per la produzione agroalimentare di olio e vino. La zona, infatti, è ricca di ulivi e viti che danno vita a prodotti di altissima qualità. Anche qui, infatti, nascono i pregiati vini della Costa degli Etruschi e un profumato olio extravergine di oliva che ben si sposa con la cucina casalinga.

 

&
Enogastronomia