fb track
Asciano
Terre di Siena map

Terre di Siena

Un paesaggio da cartolina imbevuto di tradizioni, storia e luoghi imperdibili

Le Terre di Siena sono l’insieme di campagne e territori che abbracciano Siena e che da sempre incantano i viaggiatori con la bellezza del loro paesaggio, proprio come avvenne ai tempi del Grand Tour. Queste sono terre che accolgono col fascino del passato, pronte a stupire con la meraviglia delle valli di boschi e di creta, coi caratteristici filari di vigne e le dolci colline di olivi e con una importante tradizione enogastronomica.

Siena è talmente folgorante nella sua bellezza da diventare Patrimonio dell’Umanità. Piazza del Campo, la Torre del Mangia, il Duomo, sono veri e propri gioielli che lasciano senza fiato. È questa una città con un’identità forte, dove l’appartenenza a qualcosa di più grande è palpabile e in cui le tradizioni non sono semplici storie da raccontare ma esperienze da vivere, proprio come accade nel Palio.

Visitando queste zone resterai colpito dalla bellezza di eremi, pievi, borghi ma anche dai suoi boschi solcati dai corsi d’acqua e dai numerosi percorsi nel verde, incontrando riserve naturali, come quelle lungo il fiume Merse. Molte le occasioni per ascoltarsi, nella pace, come con una rilassante seduta di benessere alle Terme di Petriolo a Monticiano o a quelle di Rapolano; oppure una speciale visita all’abbazia cistercense di San Galgano, a Chiusdino, un luogo carico di mistero che evoca riflessioni e silenzi; per non parlare di Asciano, dove l’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore è una destinazione altrettanto avvolta nella spiritualità. Tra i tipici ruvidi calanchi molti anche i centri di origine medievale, quali BuonconventoMonteroni d’Arbia, ma anche borghi testimoniati dai tempi degli Etruschi, come Murlo e Sovicille.