location_cityArchitetture

L’Abbazia di San Galgano

I resti di uno dei più importanti monasteri toscani

Chiusdino

Nel tratto di Toscana tra Siena e Massa Marittima si trovano gli spettacolari resti dell'Abbazia di San Galgano, sede di uno dei più importanti monasteri toscani. Il nobile cavaliere Galgano Guidotti, dopo aver preso l'abito cistercense, fece erigere sul monte Siepi una cappella, nel 1180, dove scelse di morire da eremita. I monaci cistercensi, successivamente, ottennero di costruire lì un oratorio e un edificio in onore del monaco Galgano, divenuto Santo. Così nacque il Monastero di San Galgano, splendido edificio, considerato oggi uno dei più prestigiosi esempi di architettura gotico-cistercense italiani. Nel 1300 l'abbazia fu devastata dalle truppe comandate da Giovanni Acuto e nel 1400 iniziò il periodo di decadenza, che culminò poi nella decisione di abolire gli ordini monastici.

Da non perdere
L'Abbazia
L'Abbazia - Credit: Steven dosRemedios

Il vicinissimo eremo di Montesiepi col suo mistero di 'Excalibur', cioè la spada che San Galgano infisse in una roccia, quando decise di lasciare la sua vita dissoluta di signore, per farsi eremita. Il gesto di pace di Galgano (la spada infissa nella roccia) e la sua breve e intensa vita eremitica, commossero i suoi contemporanei e già nel 1185, appena quattro anni dopo la morte, il papa Lucio III lo proclamò santo mentre il vescovo volterrano Ugo Saladini ordinò che fosse sepolto accanto a quel masso che serrava ancora la croce-spada, unico segno religioso della sua vita, e che vi fosse costruita sopra una cappella. Cappella che assunse subito la particolare forma rotonda che la contraddistingue ancora oggi.

Informazioni e consigli utili
L'interno dell'Abbazia
L'interno dell'Abbazia

La località è facilmente raggiungibile da Firenze seguendo la superstrada FI-SI fino all'uscita di San Lorenzo a Merse, proseguendo poi verso Monticiano. Lungo il percorso si trovano segnali turistici fino a giungere all'abbazia. Se si sceglie un itinerario meno veloce ma sicuramente ricco di bellezze paesaggistiche si può uscire a Siena e seguire la SS 73 che conduce fino al San Galgano. La visita all'Abbazia ma soprattutto all'eremo di Montesiepi è indicata alle famiglie con bambini. Il mistero della spada della roccia, come tutti i misteri, continua nei secoli ad affascinare i fanciulli.

Info: comune.chiusdino.it

Chiusdino
Il fazzoletto di terra su cui sorge la mitica Abbazia di San Galgano
Il paese di Chiusdino, in magnifica posizione tra la Valle della Merse e le Colline Metallifere, è immerso in uno scenario silvestre che esalta la struttura del castello medievale e del borgo che lo circonda. ...
Approfondiscikeyboard_backspace