Skip to content

5 idee per una gita d’autunno a Lucca

Preparati a scoprire Lucca in tutta la sua bellezza nei mesi autunnali

Non tutte le città possono permettersi d’essere belle in autunno: Lucca ci riesce perfettamente, con quei colori caldi che tingono i viali alberati sulle mura di rosso e giallo oro, con quell’aria frizzante e limpida perfetta per passeggiare nei vicoli stretti del centro storico. Forse per questo da sempre Lucca si anima da settembre in poi: ecco 5 idee per una gita autunnale.

Elenco contenuti
  • 1.
    Lucca, città della musica
  • 2.
    Passeggiata sulle Mura
  • 3.
    Manga, fumetti e cosplay
  • 4.
    Sapori della Lucchesia
  • 5.
    Ville e residenze d'epoca
1.

Lucca, città della musica

La visita della città non può partire che dal PucciniMuseum, la casa natale di Giacomo Puccini. L’appartamento custodisce preziosi oggetti appartenuti al musicista, tra cui il pianoforte su cui compose l’opera Turandot. Il museo organizza concerti, laboratori e tour guidati che arrichiscono la visita e introducono al mondo dell'Opera.

1.

Passeggiata sulle Mura

Le Mura di Lucca
Le Mura di Lucca

Le mura di Lucca sono le più belle e le meglio conservate in Europa: oltre 4 chilometri di cinta muraria che abbracciano la città e sembrano un gigantesco giardino, con maestosi viali alberati e grandi prati in cui distendersi. Le Mura di Lucca, proprio per questo, d'autunno sono la meta ideale per chi ama fare delle lunghe passeggiate all'aria aperta a a due passi dal centro storico.

1.

Manga, fumetti e cosplay

Lucca Comics and Games
Lucca Comics and Games

Lucca ormai da molti anni è diventata la capitale italiana del fumetto: Lucca Comics and Games è ormai un appuntamento irrinunciabile per gli amanti dei fumetti e dei cosplay. In generale, si tiene tra la fine di ottobre e gli inizi di novembre, ma è sempre meglio consultare il sito ufficiale per maggiori dettagli!

1.

Sapori della Lucchesia

Necci con la ricotta
Necci con la ricotta - Credit: Juls kitchen

I piatti tipici della Lucchesia sembrano pensati per essere gustati d’autunno. Con il primo arrivo del freddo niente di meglio di una zuppa di farro, saporita e salutare, seguita dal castagnaccio, la torta preparata con la farina di castagne della Garfagnana. Con la farina di castagne si preparano anche i necci: gustose crepes da accompagnare con la ricotta fresca o con la Nutella. Provare per credere!

1.

Ville e residenze d'epoca

Villa Reale di Marlia
Villa Reale di Marlia

E per finire, uscendo dal centro storico vi basteranno pochi minuti per trovarvi in piena campagna: qui, tra olivi e vigneti, si nascondono le splendide ville storiche della Lucchesia, assolutamente da visitare. La più bella è la Villa Reale di Marlia, che fu la residenza di Elisa Bonaparte, la sorella di Napoleone: il giardino con i giochi d’acqua e il teatro di verzura è un vero gioiello.

Nei dintorni

Luoghi da non perdere, percorsi tappa per tappa, eventi e suggerimenti per il tuo viaggio
Eventi • 5 risultati
Idee • 56 risultati
Itinerari • 24 risultati
Diari di viaggio • 1 risultati