spaRelax e benessere

Terme San Filippo

Acque termali, città d'arte e percorsi nel verde

Loc. Bagni San Filippo - Castiglione d'Orcia

Fra le suggestive crete della Val d’Orcia e i boschi del Monte Amiata, Bagni San Filippo è nota come una delle più belle località termali della Toscana per la presenza di bianchi depositi calcarei che si snodano in suggestivi percorsi immersi nella natura.

Da vedere la Balena bianca, una cascata di acqua termale che negli anni ha creato depositi calcarei bianchissimi e spettacolari. La Balena bianca si affaccia sul sottostante torrente, Fosso bianco, altrettanto particolare perché costeggiato da bei percorsi nel verde. Così bello da richiamare fotografi professionisti e registi che spesso vi ambientano scene di film. Le calde acque termali che vi scorrono sono solfureo-solfate-bicarbonate ipertermali, utilizzate per cura fin dai tempi degli etruschi e dei romani.

Bagni San Filippo

Il complesso delle Terme San Filippo comprende l’Hotel, che conserva il fascino della sua origine settecentesca, le Terme curativeil Centro Benessere, e la piscina termale con vista dello spettacolare Fosso Bianco. Tutto è immerso in un bel parco con percorso fitness dove scorrono le acque termali. Lo stabilimento abbina all’antica sapienza dei trattamenti termali classici i nuovi trattamenti benessere basati sulle acque, i fanghi naturali e i massaggi di tradizione occidentale e orientale. Le calde acque, ricche di zolfo, calcio e magnesio e l’ambiente tranquillo e appartato sono ideali per rigenerare il corpo e lo spirito.

A poca distanza da Bagni San Filippo si trovano città d’arte (PienzaMontalcinoSiena), bellezze naturalistiche (Val d’Orcia, Amiata, lago Trasimeno e di Bolsena), musei e giardini, mete di interessanti escursioni. Per gli amanti dell’enogastronomia, il territorio circostante si presenta ricco di prodotti tipici e di piacevoli itinerari del gusto.

Informazioni: termesanfilippo.it

Castiglione d’Orcia
Immerso nel paesaggio incredibile delle Crete
Il paesaggio della Val d'Orcia, caratterizzato da formazioni conosciute come "crete", "biancane", "calanchi" è dovuto a lente trasformazioni geologiche iniziate milione di anni fa. Le Crete sono caratterizzate da terreni argillosi, qui i declivi hanno forme flessuose e i poggi forme arrotondate. ...
Approfondiscikeyboard_backspace