Firenze, veduta da Fiesole
panoramaPanorami

Terrazza panoramica sulla vallata di Firenze

Dalle dolci colline fiesolane una vista che ti avvolge

Fiesole

A Fiesole in ogni angolo si trova un pezzo di storia e di cultura, chiese romaniche, teatro romano, musei e palazzi medievali, così da essere un luogo molto amato soprattutto dagli stranieri. Dal nucleo centrale del paese, piazza Mino dove sorge la cattedrale, procedendo per una corta ma ripida salita si raggiunge il convento San Francesco.

Arrivati in cima a questa stradina ci si trova di fronte ad un meravglioso panorama a 360 gradi su Firenze. Grazie all'atmosfera di silenzio del complesso religioso e all'altitudine della collina su cui si trova il borgo, si ha la sensazione di perdersi nell'immensità della vallata fiorentina. Lo sguardo del visitatore inizia a mirare il paesaggio della campagna fiesolana, spazi verdi e giardini molto curati in cui appaiono eleganti ville, che si contrappone in modo netto all'urbanizzazione di Firenze. Lo skyline dei dolci pendii collinari lascia il posto al centro storico della città dove spiccano le magnifiche strutture architettoniche di Firenze fra cui  l'imponenete cupola del Brunelleschi, l'affascinante Piazzale Michelangelo ed il glorioso Palazzo Vecchio.  Una veduta che offre emozioni in qualsiasi stagione dell'anno e in qualsiasi momento della giornata.

Fiesole
Antichissima città etrusca, rifugio degli uomini di lettere e degli amanti dell’arte
Una delle mete preferite da chi vuole scoprire un angolo di Toscana classica eppure silvestre e vicinissima alla città è da sempre Fiesole, dal cui colle è indimenticabile la vista sulla città del Giglio. ...
Approfondiscikeyboard_backspace