San Michele a Lucca, particolare

Lucca

città monumentale protetta da grandiosi bastioni, custodi di tesori unici

Leggi la storia Lucca su logo toscana ovunque bella Lucca Lucca, misteri e leggende Storie di diavoli e di Sante, intrighi e profanazioni mostrano Lucca sotto una luce magica e misteriosa.Leggi la storia

In molti in Toscana considerano Lucca quasi un corpo estraneo, “non è Toscana” può capitare di sentir dire da qualche fiorentino che forse si riferisce al pane (che a Lucca è salato), alla lingua (con un lessico sicuramente singolare) o al fatto (che per altro contribuisce a spiegare gli altri due) che Lucca è l’unica fra le città-stato della regione da aver conservato la propria indipendenza fino al 1847. La singolare circostanza storica ha fatto di Lucca una sorta di splendida isola fortificata, che conserva al suo interno – al contrario di quanto vorrebbe qualcuno – un vero e proprio caleidoscopio di quanto di meglio possa trovarsi in una antica città toscana.

È grandiosa la prima testimonianza che si presenta agli occhi del viaggiatore della gelosa cura con cui il patriziato lucchese difese la libertà della "Civitas", parliamo della splendida e intatta cerchia muraria (XVI-XVII sec.) che annovera, nei suoi oltre 4 chilometri, ben 10 baluardi, una piattaforma e gli spalti: ancor oggi uno splendido punto di vista da cui gettare uno sguardo sulla città.

Città nella trama medievale della quale sono intessuti monumenti testimoni di tutte le epoche storiche attraversate da Lucca, a partire dall'Anfiteatro Romano – oggi piazza dell’Anfiteatro - scenario circolare e suggestivo, nato sulle rovine delle antiche gradinate ad opera dell'architetto Lorenzo Nottolini. Procedendo nei secoli e negli stili raggiungiamo il Medioevo e quello che può ritenersi il vero tesoro di Lucca, non per caso soprannominata “città dalle 100 chiese”, ovvero la sua incredibile collezione di luoghi di culto, a partire dal Duomo di San Martino, sulla cui facciata in stile romanico-pisano si trovano intarsiati simboli misterici e oscuri, come un bel labirinto. Sempre nella Cattedrale sono custoditi il Volto Santo e la splendida tomba di Ilaria del Carretto scolpita da Jacopo della Quercia. Passeggiando tra le strade della città scoprirete poi la bella e pulita facciata della Basilica di San Frediano, e ancora la piazza e la splendida chiesa di San Michele, sui capitelli della cui facciata romanica - restaurati nell’800 - ci si può divertire a cercare di individuare i ritratti di eroi risorgimentali come Garibaldi.

Ma passeggiando per Lucca le scoperte non si limitano certo alle chiese, in cima a una torre (quella dei Guinigi) vi stupirete di scorgere un giardino con tanto di alberi, è aperta: potete salirci. Perdersi è (impossibile ma) bello nella stretta via Fillungo, dove si trovano i negozi più chic della città; così come per le stanze del Palazzo Ducale di Piazza Napoleone (una delle ultimissime testimonianze del Principato di Lucca) o, avventurandosi fuori dalle mura, sarà bello vagare per il bel quartiere di ville liberty che circondano parte del centro cittadino.

Forse per via del centro storico mediavele ricco di stili e pressoché intatto, Lucca è diventata (anche) un vero e proprio scenario fantasy. Tra le strade della città va infatti in scena ogni ottobre Lucca Comics & Games, una kermesse che fa delle antica mura e delle strette strade un coloratissimo carnevale fuori stagione, grazie a quella che è una vera e propria invasione di alieni, mutanti, personaggi dei cartoni animati, cavalieri medievali e tutto quanto possa venire in mente a un cosplayer di impersonare.   

Negli ultimi anni la città d’estate è poi diventata un importante punto di riferimento per quanto riguarda la musica leggera, che grazie al Lucca Summer Festival vede esibirsi in città alcuni tra i più quotati artisti del panorama internazionale.

Cover image credit: John Weiss

&
LE ATTRAZIONI PIù RICERCATE A  Lucca
&
Il territorio
Ponte del Diavolo

Lucchesia

La bellezza di Lucca, i centri termali, le ville immerse in stupendi giardini, un ponte “maledetto” e tanti piccoli borghi
Antichi borghi da scoprire, centri termali dove ritrovare il benessere, ville settecentesche immerse in meravigliosi giardini: ecco la Lucchesia, una terra dal movimentato paesaggio modellato ...
Approfondiscikeyboard_backspace