fb track

Una vacanza rigenerante alle terme delle Terre di Siena

Una sosta rilassante per affrontare l'arrivo dell'autunno

Per affrontare l’arrivo dell'autunno e della stagione più fredda, niente di meglio che concedersi una meritata pausa relax alle terme, una vera coccola di benessere.
La Toscana viene definita la regione più termale d’Italia, una fama conquistata grazie alla provincia di Siena, che può vantare il primato di ben novi centrali adatti ad ogni esigenza. 
In mezzo alle colline della Val d'Orcia e alle Crete infatti scorrono antiche sorgenti termali, conosciute sin dal tempo degli Etruschi, in grado di rigenerare corpo e spirito.
Qui infatti sgorgano acque curative, si depositano minerali e argille che hanno poteri straordinari, virtù che vengono messe a disposizione dei clienti in ogni tipo di trattamento, da quelli specificamente medici a quelli solamente estetici. Dal bagno turco alle docce sensoriali, dai massaggi alla cromoterapia, ecco qualche idea per un weekend lungo all'insegna del benessere e della bellezza.

Chianciano Terme
Chianciano Terme - Credit: Josefine Granding Larsson

Regina di questo sistema termale integrato è Chianciano Terme. Qui, nell'antico Parco dell’Acquasanta, si trovanoi le Terme Sensoriali che integrano le cure tradizionali con trattamenti all’avanguardia che promettono spettacolari esperienze in grado di coinvolgere sensi e spirito. Senza dimenticare le piscine termali Theia, quattro esterne e tre interne, collegate tra loro per oltre 500 metri quadri di vasche.
Un modo per tonificare corpo e mente, per ritrovare l’equilibrio e il benessere anche grazie al fruttuoso connubio con la tradizione orientale ayurvedica.

Grotta lunare alle Terme di Montepulciano
Grotta lunare alle Terme di Montepulciano - Credit: Pagina FB Terme di Montepulciano

Per le famiglie con bambini, invece, una meta ideale potrebbero essere le vicine Terme di Montepulciano che, in una struttura assolutamente moderna, hanno creato appositi spazi per i più piccini, in cui possano giocare, divertirsi ed effettuare terapie inalatorie adatte alla loro età, mentre papà e mamma si sottopongono alle cure tradizionali con i fanghi terapeutici, ottimali per i disturbi della pelle.
La peculiarità di questi centri termali, infatti, è quella di rivolgersi a persone di tutte le età, a tutte proponendo trattamenti adeguati e garantendo un rientro a casa al meglio della forma.

Fonteverde, la piscina affacciata sulla Val d'Orcia
Fonteverde, la piscina affacciata sulla Val d'Orcia

Proprio come il Centro Termale Fonteverde, presso il delizioso comune medievale di San Casciano dei Bagni, il più meridionale dell’intero comprensorio, e anche il più vicino per chi arriva da Roma.
Definito da un magazine americano come “le più belle terme d’Italia”, Fonteverde offre tutto il meglio che si può desiderare da una Spa, con un resort a 5 stelle accanto allo stabilimento originario che si fa notare per uno splendido portico mediceo del 1600.
E inoltre, tutt’attorno, lo splendore della Val D’Orcia con il suo panorama indimenticabile.

&
Terme e Benessere