Calambrone, Litorale pisano

Litorale Pisano

Spiaggia e natura per una vacanza da sogno

Il litorale pisano, con Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone a sud del fiume Arno e Marina di Vecchiano a nord incastonata nel Parco Naturale Regionale di Migliarino San Rossore Massaciuccoli, costituisce lo sbocco al mare dei comuni di Pisa, San Giuliano Terme e Vecchiano, tratto costiero del Tirreno ricco di stabilimenti balneari e spiagge incontaminate.

Viaggiando da Pisa verso Marina di Pisa lungo il Viale D’Annunzio, che fiancheggia la riva sinistra dell’Arno, alla foce del fiume, nota come “Bocca d’Arno”, si può assistere alla pesca delle anguille, godere dello scenario delle Alpi Apuane e osservare l’arenile e la macchia della Tenuta di San Rossore.

Marina di Pisa offre piccole spiagge circondate da scogliere frangiflutti, piazze che si affacciano sul mare arricchite di molti edifici Liberty. Proseguendo verso Tirrenia fino a Calambrone le spiagge si fanno sempre più ampie, immergendosi in una vasta pineta mediterranea e circondandosi di dune di grande importanza naturalistica. Le spiagge sabbiose, il mare limpido, le vaste pinete, ma anche le strutture per la balneazione, lo sport ed il tempo libero (dall’equitazione al golf, dalle discoteche ai pub) offrono un soggiorno vario e tranquillo.

A nord della foce dell’Arno, Marina di Vecchiano si estende dalla foce del Serchio fino a Torre del Lago Puccini con alle spalle la Macchia di Migliarino. Il lungo litorale sabbioso presenta una delle poche spiagge rimaste incontaminate che racchiudono un ecosistema dunale di rara bellezza. Strutture moderni e accoglienti, perfettamente integrate nella natura, la spiaggia finissima, la vegetazione mediterranea con i suoi aromi e i suoi colori brillanti fanno di Marina di Vecchiano la meta ideale per chi desideri trascorrere le proprie vacanze immerso nella natura, a due passi da città e centri d’arte.

Cover image credit: Alessandro Valli