Spada nella roccia

La spada nella roccia è in Toscana: gita a San Galgano

Alla scoperta dell'Abbazia e dell'Eremo di Montesiepi

Chi di noi non ha mai sentito parlare della leggendaria "spada nella roccia"? La maggior parte avrà sicuramente visto anche il celebre film della Disney ispirato alle gesta di Re Artù, detto Semola per i suoi capelli biondissimi. Beh, c'è chi dice che la stessa spada si trova in Toscana, precisamente nell'Eremo di Montesiepi. Ci troviamo a pochi chilometri da Siena, in una valle isolata tra le colline. Ci troviamo di fronte all'immensa Abbazia di San Galgano, o meglio, di fronte a ciò che rimane della struttura.

L'Abbazia di San Galgano
L'Abbazia di San Galgano
La spada nell'eremo di Montesiepi
La spada nell'eremo di Montesiepi

Nell'immediata vicinanza, sulla collina di Montesiepi, si erge una piccola cappella di forma circolare al cui interno si custodisce una delle "reliquie" più affascinanti e misteriose dell'intera regione: la spada nella roccia di San Galgano. Proprio al centro della cappella circolare, dal pavimento in cotto sporge uno sperone di roccia, al cui interno è incastonata la spada, che risulta forgiata all'incirca nel 1170.

La "storia" della spada di San Galgano La leggenda racconta che Galgano Guidotti, nato a Chiusdino nel 1148 da famiglia nobile, dopo una vita dissoluta fatta di divertimento e capricci, e dopo l'apparizione dell'Arcangelo Michele, si converte al Cristianesimo, effettuando il gesto simbolico di trafiggere con la sua spada una roccia formando una croce con l'elsa. Diventa così un umoo devoto, conosciuto in tutto il territorio senese, fino a che non si ritira in una capanna sul Monte Siepi. Subito dopo la morte del santo , avvenuta nel 1181, venne qui costruita la Rotonda o l'Eremo di Montesiepi, consacrata nel 1185. La cappella è addirittura arricchita dagli affreschi di Lorenzetti. All'interno nel centro sta conficcata la spada, l'unico miracolo noto di questa personalità.  Fra il 1220 e il 1268 viene edificata l'Abbazia di San Galgano, come segno della popolazione di grande devozione per San Galgano, un'affascinante struttura dallo stile romanico - gotico.

 

Informazioni utili: www.comune.chiusdino.siena.it

&
Arte e Cultura