Pontassieve, Val di Sieve
Val di Sieve map

Val di Sieve

Piccoli borghi immersi nella natura lungo le sponde del fiume Sieve

Il verde manto delle faggete, filari di cipressi e filari d’uva. Questa è la Val di Sieve, una zona incantevole che si estende  tra la parte finale della vallata del fiume Sieve ed il Pratomagno fiorentino e che comprende gli antichi borghi di San Godenzo, Pelago, Rufina, Pontassieve, Londa, Dicomano, San Piero a Sieve e Vaglia.

Piccoli centri da scoprire che si incontrano percorrendo il bacino del fiume Sieve sino alla confluenza con l’Arno, racchiusi in un paesaggio collinare compreso tra il massiccio del Monte Falterona e quello del Monte Giovi.

Un territorio abitato sin dai tempi degli Etruschi ricco di storia e di bellezze naturali rimaste intatte
. Dai campi di girasole e grano fino ai boschi di castagno, la Val di Sieve offre ai visitatori un paesaggio variabile e sempre diverso.

Si passa dalla selvaggia bellezza dell’Appennino Tosco-Romagnolo alle verdi colline dove si rincorrono i ruscelli che poi si gettano nel fiume Sieve, dai casolari antichi ai vigneti di Chianti.Una terra da assaporare con lentezza per calarsi fino in fondo nella sua natura.

Cover image credit: Konrad Jagodziński