Le botteghe d'arte in Valtiberina Toscana: una lunga tradizione

Un affascinante itinerario nell'artigianato di qualità

Da sempre la Valtiberina Toscana è terra di abili artigiani in grado di dare forma a oggetti di uso quotidiano e di trasformarli in vere e proprie opere d’arte.

Mestri del ferro
Mestri del ferro

Anghiari, ad esempio, deve il suo sviluppo alla nascita di un vivace mercato e di botteghe artigiane di diverso genere, fin dal XII secolo: vasai, fabbri, maestri di pietre e legname, maestri di muro, tessitori, merlettaie, stipettai, calzolai, gualcatori, mugnai, armaioli. Successivamente si affermarono con molta fortuna anche l'arte del ferro battuto e la produzione di armi da fuoco. Tutte attività che in qualche modo continuano a vivere nel territorio della Valtiberina Toscana: dalle preziose armi da fuoco e i peculiari cocci anghiaresi conservati presso il Museo della Battaglia e di Anghiari, alle raffinate stoffe ricamate della ditta Busatti, passando per gli oggetti riportati al loro splendore originale grazie all’arte del restauro e dell’antiquariato del mobile antico, o ancora la lavorazione dei vimini e la produzione di cesti.

Lavorazione del vetro
Lavorazione del vetro

Anche Sansepolcro vanta tradizioni artigiane di altissimo livello, alcune delle quali portati avanti di padre in figlio da secoli. L’artigianato tessile e sartoriale, la lavorazione di vetro, legno, pietra, restauro e ferro battuto rappresentano esempi ancora oggi visibili nelle botteghe storiche del centro cittadino e nelle manifestazioni dedicate all'artigianato. L’originale e raffinata tecnica del merletto a fuselli o tombolo, che da oltre un secolo viene tramandata con pazienza e passione dalle merlettaie, si concretizza in elaborazioni straordinarie, espressione di una creatività non soggetta a limitazioni. Da non dimenticare inoltre l’arte orafa, che produce preziosi gioielli ispirati ai ricchi accessori di cui i personaggi di Piero della Francesca sono ornati.

La mostra mercato dell'artigianato della Valtiberina - Credit: David Butali

A confermare la millenaria abilità artigiana della Valtiberina Toscana, ad Anghiari ogni anno, tra aprile e maggio, ha luogo la Mostra Mercato dell’Artigianato della Valtiberina Toscana, che vede come protagonisti i migliori artigiani e le loro abilità. A rendere tutto unico ed estremamente piacevole è la particolare disposizione delle numerose 'botteghe' ospitate negli antichi fondi del centro storico di Anghiari, fatto di incantevoli piazzette e suggestivi vicoli che ad ogni angolo offrono scorci panoramici di raro fascino.

 

Info: valtiberinaintoscana.it

&
Artigianato