Firenze, Piazza del Duomo

Firenze, museo a cielo aperto:
il fascino dei quartieri storici

Percorsi a piedi nella culla del Rinascimento

Il centro storico fiorentino racchiude una tale ricchezza di capolavori che è difficile separare la città dalle sue opere. Non ci si deve però fermare al centro storico per apprezzare la ricchezza artistica di Firenze, anche la città "fuori le mura" e il suo territorio provinciale stupisce per l'abbondanza di preziosi segni lasciati nei secoli dai Medici, dalle facoltose famiglie di mercanti, dall'arte sacra. Solo nel Polo museale fiorentino (l'insieme di 20 musei cittadini, dagli Uffizi ai più piccoli e sconosciuti) è conservato il più grande patrimonio artistico italiano e uno dei maggiori al mondo.

Segui gli itinerari dei Quattro Quartieri storici fiorentini: meraviglie artistiche e sorprese vi aspettano.
Nel Quartiere di Santa Maria Novella, comincia con la visita della Chiesa omonima e dell'attiguo museo in cui è possibile ammirare i capolavori di Masaccio e  del Ghirlandaio. Prosegui la visita al Museo Marino Marini, completamente dedicato allo scultore e al Palazzo Strozzi, oggi sede di incredibili mostre d'arte. Visita la Chiesa di Santa Trinita ed il gioiello del Cenacolo del Ghirlandaio nella Chiesa di Ognissanti.

Nel Quartiere di San Giovanni, si erge lo splendido capolavoro della Cattedrale di Santa Maria del Fiore, dalla titanica cupola e dal vicino Campanile di Giotto. Per visitare il David di Michelangelo, capolavoro della scultura rinascimentale, vale la pena visitare la Galleria dell'Accademia.

Nel Quartiere di Santa Croce si erge la Basilica omonima che raccoglie affreschi straordinari, tra cui lavori del maestro Giotto. Passando per Piazza della Signoria, una delle più belle della città, si erge fiero Palazzo Vecchio e la pinacoteca più famosa al mondo, ovvero la Galleria degli Uffizi.

Infine nel Quartiere di Santo Spirito vi aspettano nella loro magnificenza le sale e le quadrerie di Palazzo Pitti, l'incantato Giardino dei Boboli e Piazzale Michelangelo con la veduta panoramica più suggestiva della città.