Palazzo Lanfreducci o alla Giornata
location_cityArchitetture

Palazzo Lanfreducci o alla Giornata

A Pisa, sul Lungarno Pacinotti, il palazzo costruito "alla giornata"

Pisa

Il Palazzo Lanfreducci o Upezzinghi fu costruito nel 1594 dal senese Pugliani. È conosciuto tuttavia con il nome di Palazzo alla Giornata, per il motto scritto sul portone d’ingresso che, secondo la leggenda, si riferisce al modo di costruzione "a giornate" di lavoro, cioè secondo le possibilità economiche del proprietario Francesco Lanfreducci, il quale, essendo tornato da una lunga prigionia ad Algeri ed avendo con sé pochi soldi, doveva vivere appunto alla giornata. La facciata in marmo bianco ha un aspetto monumentale con finestre ornate da un frontone triangolare e con un grande portone sormontato da un balcone. Non si conosce il significato del pezzo di catena che pende dall’alto del portone: si ipotizza che sia una simbolica allusione al periodo di prigionia del Lanfreducci, oppure che sia un resto della preesistente Chiesa di San Biagio detta "alle catene", abbattuta all’inizio del ‘500. Il palazzo ospita attualmente la sede del Rettorato dell’Università di Pisa. Al primo piano è conservata la bandiera del battaglione toscano degli universitari pisani esposta durante la battaglia di Curtatone e Montanara del 1848.

Pisa
Viaggio nella città dei miracoli, tra arte, cultura e tradizioni dell'antica repubblica marinara
Tappa fondamentale di un viaggio in Toscana sono da sempre Pisa e la sua Piazza dei Miracoli, e malgrado la presenza dei tanti turisti che da ogni angolo del mondo sembrano essere arrivati qui per provare, con l’aiuto della prospettiva, a tenere in piedi la torre pendente, il luogo è comunque capace di sprigionare una bellezza senza tempo, evocativa e potente. ...
Approfondiscikeyboard_backspace