fb track
Gavorrano
Photo ©Alienautic

Gavorrano

Scorci di Medioevo nell'alta Maremma

Nel centro dell’alta Maremma grossetana, sorge Gavorrano, centro medievale adagiato sul fianco del Monte Calvo, da cui si gode un paesaggio che spazia dal mare alla collina. Gavorrano fu un importante centro minerario e sul suo territorio sono ancora visibili le cave di pietra e le strutture per l’estrazione e la lavorazione dei minerali. Alcune delle vecchie miniere sono inoltre state convertite in un vasto complesso museale: il Parco Minerario e Naturalistico di Gavorrano, parte del più esteso progetto del Parco Tecnologico e Archeologico delle Colline Metallifere Grossetane.

Le terre e il castello di Gavorrano furono amministrati dalla nobile famiglia dei Pannocchieschi nel XIII secolo, e si narra che qui il Conte Nello uccise la senese Pia de’ Tolomei, la cui sorte viene narrata da Dante nel Canto V del Purgatorio (celebre il verso che racchiude in un chiasmo la sua biografia, “Siena mi fè, disfecemi Maremma”). In ricordo di questa vicenda ogni agosto nel centro storico di Gavorrano ha luogo la rappresentazione denominata il “Salto della Contessa” (una delle varianti della leggenda vuole che Pia sia stata lanciata da una torre). Per l’occasione le vie del paese sono animate da cortei storici in costume medievale, in cui si esibiscono sbandieratori e si da vita a un palio equestre e a una rappresentazione teatrale.

Il borgo di Gavorrano conserva le strutture architettoniche tipiche del Medioevo: il castello, gli archi, le porte, le mura e gli ampi palazzi turriti permettono di ritrovarsi per il tempo di una passeggiata come sospesi in un’altra epoca. Non solo Gavorrano ma anche gli altri piccoli centri disseminati sul suo territorio – come Caldana, Ravi, Giuncarico e la Rocca di Castel di Pietra – offrono percorsi che hanno come scenario una natura incontaminata inserita in un territorio suggestivo dal punto di vista storico-artistico, non privi di imponenti cinte murarie (come a Giuncarico e Caldana) e intatti scenari medievali. Interessante anche Bagno di Gavorrano, antico borgo termale, e oggi centro più vitale del comune.

&
LE ATTRAZIONI PIù RICERCATE A  Gavorrano
&
Il territorio
Colline Metallifere

Maremma Nord

Mare cristallino, riserve naturali e risorse dal profondo della terra
La Maremma del nord è una zona ricca di paesaggi suggestivi e diversi fra loro: dalle quercete dell’entroterra si passa alla tipica macchia mediterranea per arrivare armoniosamente al litorale ...
Approfondiscikeyboard_backspace