Chiusdino, San Galgano

Chiusdino

Il fazzoletto di terra su cui sorge la mitica Abbazia di San Galgano

Leggi la storia Chiusdino su logo toscana ovunque bella Chiusdino L'Abbazia Come soffitto, il cielo ~ di Giulio PedaniLeggi la storia

Il paese di Chiusdino, in magnifica posizione tra la Valle della Merse e le Colline Metallifere, è immerso in uno scenario silvestre che esalta la struttura del castello medievale e del borgo che lo circonda. Di fondazione antica - probabilmente dovuta a un insediamento alto-medievale dei longobardi - la cittadina di Chiusdino passò successivamente sotto il controllo dei Vescovi di Volterra e in seguito (a partire dal XIII secolo) del Comune di Siena.

All’interno del piccolo borgo sono da visitare la Chiesa di San Martino, nota come “fuori le mura”, la Prepositura di San Michele, attigua alla casa natale di San Galgano, e la Chiesa della Compagnia di San Galgano, in cui si trova un interessante bassorilievo raffigurante San Galgano che conficca la spada nella roccia. A proposito di spada nella roccia – e di San Galgano – anche chi non lo ricordasse a questo avrà capito che è proprio nel territorio di Chiusdino sorge la mitica Abbazia cistercense dedicata a San Galgano e l’Eremo di Montesiepi. La basilica senza tetto, tra le principali icone artistiche di tutta la Toscana, è stata uno dei primi, più imponenti e notevoli esempi dell’architettura romanica e gotico-cistercense in Italia, ed è un posto che vale da solo il viaggio (non importa da dove).

L’Eremo di Montesiepi e la basilica costituiscono inoltre senza dubbio il più importante complesso religioso-monumentale del territorio senese. Al contrario della basilica ben conservato, l’Eremo di Montesiepi  sovrasta lo scheletro dell’Abbazia: un angolo di terra solitaria e silenziosa, affascinante e raccolta. L’Eremo sorge sulla sommità di una collinetta folta di querce, proprio dove il giovane cavaliere Galgano di Guidotto si ritirò a vita eremitica nel dicembre del 1180 e dove morì l’anno successivo.

Nel territorio comunale, che una volta arrivati qui vale la pena esplorare, merita una visita anche il borgo-castello di Frosini, antichissima residenza dei Conti della Gherardesca, e poi il piccolissimo villaggii di Luriano e Castelletto, così come il castello di Montalcinello.

&
LE ATTRAZIONI PIù RICERCATE A  Chiusdino
&
Il territorio
Terre di Siena, Buonconvento

Terre di Siena

Dal Chianti alle Crete, dalla Valdelsa alla Val di Merse: le città d'arte, i borghi, i paesaggi e i prodotti tipici
Le Terre di Siena sono l’insieme di campagne e territori che circondano la città del Palio e che da sempre incantano i viaggiatori con la bellezza del loro paesaggio. ...
Approfondiscikeyboard_backspace