Viaggio nei sapori tipici di Piombino

Dai fondali della costa di Piombino e dell’Arcipelago Toscano pesce fresco cucinato secondo la tradizione

La cucina di mare della costa piombinese è nota per la qualità degli ingredienti e per il prestigio delle sue tradizioni. Dai fondali della costa di Piombino e dell’Arcipelago Toscano il pesce viene pescato tutti i giorni e cucinato in modo originale e saporito.
Crostacei e molluschi, pesce pregiato e pesce azzurro, polpo lesso, seppie in inzimino, stoccafisso con patate, cacciucco sono solo alcuni dei piatti presenti nei numerosi ristoranti e nelle osterie tipiche della zona, spesso situate di fronte al mare. Ma se il pesce regna sovrano, altrettanto gustosa è la cucina di terra, che propone zuppe, selvaggina e verdure come il carciofo violetto, a cui viene dedicata la sagra di Riotorto. La "chianina", che qui viene allevata, è una delle razze più pregiate di carne bovina e viene cucinata prevalentemente alla griglia.
Gli splendidi vini e gli oli extravergine di oliva, bene accompagnano tutti i piatti.

&
Enogastronomia