La via francigena in toscana

Itinerari per vivere il territorio a 360 gradi

Toscana a piedi: 5 cammini tra natura, arte e fede

Ilaria Giannini byIlaria Giannini

Muoversi a piedi non è più soltanto una scelta riservata solo agli sportivi o agli appassionati di trekking, ma un modo per vivere in maniera più autentica i territori che si attraversano, nonché un'ottima occasione per compiere un piccolo viaggio interiore: camminare schiarisce le idee, fortifica lo spirito e vi trasforma da semplici turistici in autentici viaggiatori. Noi vi proponiamo 5 cammini tra natura, fede e arte per scoprire la Toscana.

Via Francigena
Via Francigena
Via Francigena

Partiamo dalla Via Francigena, l’antico cammino dei pellegrini che nel Medioevo univa Canterbury a Roma e che attraversa da nord a sud tutta la Toscana: il fascino di questo sentiero della fede è rimasto immutato e oggi offre a chi lo imbocca la possibilità di vivere un’esperienza unica, seguendo 15 tappe. Dalle  montagne della Lunigiana alle colline della Val d'Orcia, la Francigena attraversa città come Lucca e Siena, borghi splendidi come San Miniato, San Gimignano, Monteriggioni o Bagno Vignoni. Se avete pochi giorni a disposizione potete percorrerne solo un tratto, non ve ne pentirete!

 

Anello del Rinascimento

Ci spostiamo sulle colline intorno a Firenze per scoprire l'Anello del Rinascimento, un cammino di oltre 170 chilometri lungo l'antico reticolato di strade che un tempo collevano la città al resto del mondo, che attraversa i paesaggi che furono d'ispirazione per i grandi maestri rinascimentali, tra boschi, campi coltivati, monasteri, castelli e pievi di campagna. Per scoprire tutto il percorso: clicca qui

 

Foreste Casentinesi
Parco del Casentino
Parco del Casentino

Per i più allenati da non perdere la Grande Escursione Appenninica, il più lungo percorso trekking della Toscana, con 400 chilometri divisi in 25 tappe lungo tutto l'Appennino. Un cammino attrezzato, con tappe e ricoveri, che costa un po' di fatica ma regala tantissime soddisfazioni, toccando luoghi splendidi come Chiusi della Verna e Camaldoli, immersi nei boschi antichissimi del Parco delle Foreste Casentinesi. Per informazioni: www.cai.it

 

Garfagnana
Trekking nei boschi

Attraversa i boschi e le montagne della Lunigiana e della Garfagnana e termina a Lucca la Via del Volto Santo, uno degli antichi cammini della fede in Toscana che prende il suo nome dalla statua lignea che raffigura Cristo, esposta nella cattedrale lucchese di San Martino a Lucca e secondo la tradizione scolpita da San Nicodemo in persona. Un percorso affascinante che si snoda tra mulattiere e strade sterrate, immerso nella natura ma anche semplice da percorrere, che tocca borghi splendidi come Pontremoli, Bagnone, Fivizzano, Piazza al Serchio, Castelnuovo Garfagnana, Barga e Borgo a Mozzano, dove si trova il celebre Ponte del Diavolo.

Isola d'Elba

Terminiamo con un cammino davvero speciale: la Grande Traversata Elbana, che percorre l'Elba da est a ovest passando per il Monte Capanne, la vetta principale dall'isola che arriva a 1019 metri . Un percorso tra macchia mediterranea, borghi fuori dal tempo, ginestre e incredibili panorami sulle calette e le spiagge più nascoste, con un colpo d'occhio che nel punto più alto arriva ad abbracciare tutto l'Arcipelago toscano.

Trekking sull'isola d'Elba
Trekking sull'isola d'Elba
&
Francigena e vie della fede