Skip to content
Libri antichi
Photo © jarmoluk
Photo © jarmoluk

Le librerie storiche di Firenze

Alla scoperta delle piccole e grandi librerie storiche della città

Firenze è conosciuta per le sue librerie storiche: scrigni di cultura e sapere che custodiscono volumi di prestigio.
In via Martelli, ad esempio, si trova la Libreria Giorni, gloriosissimo esercizio che durante il periodo fascista, in un vasto assortimento di libri usati di vario argomento e spartiti musicali, conservava testi non graditi al regime. Dagli anni '50 in poi ai libri si sono aggiunte le stampe, sia originali che riproduzioni.

Scaffale con libri antichi
Scaffale con libri antichi - Credit: Libreria Antiquaria Gozzini

In via dei Pucci, dentro Palazzo Pucci, troviamo la Libreria LEF, un punto di riferimento insostituibile per tutti coloro che sono interessati alla cultura ecologista.

La Libreria Gozzini, condotta sin dal 1850 dalla stessa famiglia, si trova negli ambienti del Palazzo Alfani (XVI secolo) e al suo interno ospita numerosi locali arredati con alte scaffalature in legno, dove è possibile trovare edizioni di qualsiasi genere, ad eccezione dei libri gialli e degli scolastici. La Libreria Gonnelli è quasi un tempio per gli amanti della carta stampata: oltre alla vendita di manoscritti, libri antichi, disegni originali e stampe, i titolari hanno sempre promosso attività espositive allestendo nella Saletta attigua mostre e conferenze.

Entrata della Libreria Giorni
Entrata della Libreria Giorni - Credit: Elena Tedeschi

Nel cuore del quartiere, in Via Palmieri, si trova la Libreria Salimbeni, altra tappa obbligata per gli appassionati di libri antichi. La libreria nel suo mezzo secolo di attività è andata specializzandosi nel commercio di libri d'arte e di antiquariato, dedicandosi anche alla vendita per corrispondenza.

Inizia la scoperta

Luoghi da non perdere, percorsi tappa per tappa, eventi e suggerimenti per il tuo viaggio
Eventi • 160 risultati
Idee • 400 risultati
Itinerari • 159 risultati
Diari di viaggio • 4 risultati