fb track
Piazza Anfiteatro a Lucca
Photo ©Velia Ivaldi

Una passeggiata alla scoperta di una delle città più romantiche della Toscana

Cosa vedere e cosa fare a Lucca in un giorno

Velia Ivaldi by Velia Ivaldi

Per visitare e conoscere al meglio la splendida città di Puccini occorrerebbe ben più di una giornata. Per innamorarsene, invece, basta molto meno. Sarà sufficiente tenere a mente i suggerimenti qui di seguito sulle cose da fare e da vedere per rendere speciale la vostra giornata romantica alla scoperta di Lucca.

Esplorare le vie del centro storico
Centro storico di Lucca
Centro storico di Lucca - Credit: Velia Ivaldi

Il centro storico di Lucca sarà uno dei ricordi più piacevoli della vostra gita. Bellissimo da esplorare camminando mano nella mano oppure in bicicletta, il centro di Lucca vi colpirà per la sua eleganza, il suo intrecciarsi di vicoli e piazze, i suoi colori accesi.

Concedetevi una lunga occhiata alle vetrine dei negozi e delle botteghe che incontrerete passeggiando nel Fillungo, la via dello shopping lucchese. Per scambiarvi invece un momento di tenerezza di fronte a uno dei panorami più belli della città raggiungete il giardino in cima alla Torre Guinigi, uno dei punti di riferimento di Lucca.

Visitare la Cattedrale di San Martino
La Cattedrale di San Martino, Lucca
La Cattedrale di San Martino, Lucca - Credit: Velia Ivaldi

Imperdibile una visita al Duomo di Lucca, così come alla bellissima piazza che lo circonda. All’interno della Cattedrale di San Martino avrete modo di ammirare i dipinti di artisti importanti come il Tintoretto e, soprattutto, il famoso monumento funebre a Ilaria del Carretto realizzato da Jacopo della Quercia.

Fare un aperitivo in Piazza dell’Anfiteatro
Piazza Anfiteatro, Lucca
Piazza Anfiteatro, Lucca - Credit: Velia Ivaldi

Eccovi giunti in Piazza dell’Anfiteatro, uno dei luoghi più caratteristici e belli di Lucca. Ricavata sui resti di un antico anfiteatro romano, la celebre piazza dalla forma ellittica oggi rappresenta uno dei luoghi di ritrovo preferiti dai lucchesi, specie nelle domeniche di sole. Inoltre, a Piazza dell’Anfiteatro troverete ad aspettarvi diversi bar e trattorie che propongono aperitivi e piatti della tradizione locale. Forse è giunta l’ora di concedersi una pausa golosa, che ne dite?

Visitare il museo dedicato a Giacomo Puccini
Statua di Puccini, Lucca
Statua di Puccini, Lucca - Credit: Velia Ivaldi

Se siete appassionati di Storia della Musica non potete perdere la visita alla casa natale del grande compositore Giacomo Puccini. Tra le sue sale troverete tracce e testimonianze del suo lavoro e delle sue opere, oltre a oggetti e arredi appartenuti a lui e alla sua famiglia. Subito fuori dal museo, poi, non dimenticare di scattarvi una foto con la statua dedicata all’artista. Infine, se fossi in voi, andrei a farmi un regalo all’interno del fornitissimo bookshop che si trova proprio sulla stessa piazza.

Camminare mano nella mano lungo le antiche mura
Le antiche mura di Lucca
Le antiche mura di Lucca - Credit: Velia Ivaldi

Ed ecco che arriva il momento più romantico della vostra gita a Lucca. Lasciatevi alle spalle il centro storico della città e dirigetevi verso le lunghe mura antiche, magari tenendo come punto di riferimento Porta san Pietro. Da qui potrete concedervi una passeggiata tranquilla e rilassante circondati dal panorama delle colline. Avrete modo di osservare la città da una posizione privilegiata e, se riuscite a farlo con la luce del tramonto, vi sembrerà ancora più bella.

&
Arte e Cultura