spaRelax e benessere

Terme di Sorano

Vacanze di relax, natura e cultura nelle Città del Tufo

Sorano

Nell’Area del Tufo, accanto al bosco che circonda la millenaria Pieve di Santa Maria dell’Aquila, sgorgano sorgenti di acqua termale ad una temperatura costante di 37,5° che alimentano le piscine delle Terme di Sorano.

Il villaggio delle Terme di Sorano, armoniosamente immerso tra boschi, pascoli e campi coltivati, offre agli ospiti 3 piscine: una piscina sportiva e due alimentate dalle acque termali.

Le piscine termali

La piscina più frequentata è quella di acqua termale del tipo bicarbonato-magnesiocalcica che sgorga dalla sorgente a 37,3°, garantendo una temperatura di circa 35°/36° in piscina. Nella parte superiore l’acqua ha un’altezza di circa 140 cm e dispone di comode sedute dove potersi rilassare, mentre nella parte inferiore, caratterizzata da due cascate, l’altezza dell’acqua varia da 90 a 60 cm ed è adatta anche ai bambini.

 

La piscina più particolare, denominata “Il Bagno dei Frati”, è situata nel bosco, adiacente al torrente termale. Risalente al XV° secolo, veniva utilizzata dai frati che abitavano nei locali della Pieve di Santa Maria dell’Aquila che a quell’epoca erano la sede di un convento. Le dimensioni ridotte della piscina - ha un’altezza di 140 cm – permettono di ospitare circa quindici persone ed è alimentata da due sorgenti termali che sgorgano direttamente dalla roccia a una temperatura di circa 34°.

Le fonti termali di Sorano - Credit: www.termedisorano.it

A pochi chilometri dai borghi storici di Sorano, Pitigliano, Saturnia e Sovana, le Terme di Sorano sono un ottimo punto di partenza per una vacanza all’insegna del relax e della cultura nella Maremma grossetana.

Info: www.termedisorano.it

Terme di Sorano - Credit: pagina FB Terme di Sorano
Sorano
Un luogo sospeso nel tempo, sunto di quanto di più bello hanno prodotto gli Etruschi
Sorano, antica città fiorita nel periodo più luminoso dell’epoca etrusca, è una sorta di sunto di tutto quanto di bello caratterizzasse l’antica civiltà. Fondata su un’alta rocca che il tempo ha finito per far somigliare a una rupe naturale, e appena ingentilita dall’architettura rinascimentale, è cinta da imponenti mura che contribuirono a renderla una delle più sicure propaggini difensive ...
Approfondiscikeyboard_backspace