account_balanceMusei

Il Museo Archeologico di Artimino

In mostra gli straordinari reperti delle necropoli etrusche di Artimino, Prato Rosello e di Comeana

Carmignano

Il Museo Archeologico “Francesco Nicosia” di Artimino raccoglie gli straordinari reperti delle necropoli etrusche di Artimino, Prato Rosello e di Comeana. Un tempo ospitato nei sotterranei della Villa Medicea La Ferdinanda, oggi si trova nel borgo di Artiminio, negli ambienti delle ex tinaie.
Il percorso museale è organizzato su due piani e si apre con l’illustrazione dei reperti restituiti dal mondi dei vivi, ovvero dall’area fortificata di Pietramarina, dai diversi nuclei insediativi di Artimino identificati nel “Campo dei fagiani”.

Al mondo dei morti è dedicato il piano inferiore. L’esposizione prende avvio dalla tomba a pozzo del “Guerriero di Prato Rosello”, risalente alla fine dell’VIII secolo a.C., a cui seguono i corredi delle altre tombe della necropoli di Prato Rosello, per lo più di epoca orientalizzante.
In mostra anche la scultura funeraria di età arcaica, con i reperti dall’area di necropoli localizzata nel podere Grumolo e lo straordinario corredo da simposio di Grumaggio.

Nel Museo Archeologico
Nel Museo Archeologico

Un ampio spazio è dedicato alla necropoli di Comeana, con il tumulo dei Boschetti e il grandioso tumulo di Montefortini con le sue due tombe che hanno accolto reperti pregiatissimi, tra cui due incensieri, piatti e coppe finemente decorati, una straordinaria coppa di vetro turchese e una eccezionale serie di oggetti d’avorio: placchette istoriate, statuette femminili e maschili, animali fantastici e reali.

Il Museo propone una serie di attività didattiche per i ragazzi e per le famiglie, per facilitare l’incontro con il passato.

Info: parcoarcheologicocarmignano.it

Carmignano
Tra pievi e ville cinquecentesche sui dolci colli del Montalbano
Il territorio di Carmignano si estende fra le dolci colline del Montalbano e, oltre al borgo da cui prende il nome il Comune, è costituito da diverse frazioni che contribuiscono in modo determinante a delinearne l’identità, tra queste Artimino, Bacchereto, Comeana, La Serra, Poggio alla Malva, Santa Cristina a Mezzana, Seano e Verghereto. ...
Approfondiscikeyboard_backspace