Luoghi di culto

Chiesa della Natività a Portoferraio

Anche detta Propositura della natività di Maria è l’edificio di culto più importante dell’Isola d’Elba

Chiesa della Natività a Portoferraio

La propositura della Natività di Maria è la chiesa principale di Portoferraio. L’aspetto attuale dell’edificio si deve alla risistemazione avvenuta all'inizio del XIX secolo, quando le due cappelle laterali, aggiunte nel 1623 al tempio costruito in età cosimiana, vennero trasformate in navate.

All’interno l’altare settecentesco dedicato alla Madonna del Buon Viaggio richiama la vocazione della città marinara, che affida la propria navicella a Maria; nella pala la navicella ricompare come aggiunta votiva in argento che un angelo porge alla Madonna. Tra i dipinti, la Madonna del Rosario è attestata già dal 1632. L’altare dell’Immacolata conserva la statua settecentesca di cartapesta raffigurante la Vergine. Nella navata opposta, c’è quello col Crocifisso ligneo risalente al 1549, precedentemente collocato sull’altare maggiore.

[Per maggiori informazioni: www.duomodiportoferraio.it]

Portoferraio
Un itinerario ricco di fortificazioni medicee e spiagge bellissime
Portoferraio è il capoluogo nonché il porto principale dell’Isola d’Elba e si trova sulla costa nord-orientale ai piedi di un promontorio che ne delimita la baia. Le origini di Portoferraio, tra i centri più antichi dell’isola, risalgono a ben prima che i Romani battezzassero la cittadina come Fabricia, arrivando fino ai primi insediamenti che in questa zona avvennero al tempo dei liguri, ...
Approfondiscikeyboard_backspace