Castiglione della Pescaia

Castiglione della Pescaia

Vita da spiaggia e un borgo caratteristico circondato da attrazioni uniche

Fra l’azzurro del mare e il verde delle colline è raccolta Castiglione della Pescaia. Il paese, rinomata località balneare, è noto per le belle spiagge e le grandi pinete che proseguono fino a Marina di Grosseto, dove si concludono con la magnifica Pineta del Tombolo.

Inerpicato su uno sprone del Monte Petriccio, l’antico borgo medioevale è protetto da una notevole cinta muraria con tanto di torri, portali e un castello del XV° sec. Anticamente a est del paese c’era il lago Prile, e accanto allo specchio d’acqua un insediamento etrusco, poi divenuto Portus Traianus al tempo dei romani. Col passare dei secoli il lago andò prosciugandosi e la vasta palude che si formò fu sanata da un’imponente opera di bonifica del Granduca Leopoldo. Al posto dell’antico lago oggi c’è la riserva naturale della Diaccia Botrona, considerata la più significativa area umida d’Italia e riconosciuta come zona di importanza internazionale per il raro ecosistema che ospita.

Castiglione della Pescaia è un antico borgo di pescatori, nel cui pittoresco porto-canale ogni sera ancor oggi attraccano i pescherecci col loro carico guizzante, facendosi spazio tra le tante imbarcazioni da diporto ormeggiate in questa ambita località. Il borgo è immerso in un esteso “polmone verde” in cui convivono diversi animali - interessante in particolare l’avifauna - e una flora ricca e variegata. Il territorio di Castiglione della Pescaia è perfetto per lunghe passeggiate a piedi, a cavallo o in bicicletta, tutte praticabili lungo strade asfaltate o sentieri che si addentrano tra muschio e aghi di pino. L’acqua del mare è piacevole e le lunghissime spiagge di sabbia fine e chiara si estendono sino ai margini delle pinete. Qui gli amanti dell’estate troveranno tutto ciò che desiderano per praticare sport velici o godersi una rinfrancante vita balneare. Le spiagge di Castiglione della Pescaia non mancheranno di soddisfare anche i più solitari, che avranno occasione di trovare ampi spazi di litorale dove contemplare la natura lontano dal rumore e dall’affollamento degli stabilimenti balneari. 

Una volta da queste parti meritano certamente una visita anche i dintorni del borgo, ricchi di località affascinanti come Vetulonia, una delle più importanti città etrusche, della quale è visitabile l’importante necropoli e il Museo archeologico. Da vedere anche Tirli, un borgo dove è facile capire com’era un tempo la vita nella Maremma, conosciuto anche per la cucina rustica e genuina. C’è poi l’antichissima Buriano, col suo castello medioevale e una notevole vista panoramica sulla Maremma. Infine, a una quindicina di chilometri da Castiglione della Pescaia, si trova Punta Ala, nota e lussuosa località turistica, conosciuta per il suo porto turistico, dotato di attrezzature fra le più all’avanguardia di tutto il Mediterraneo.

Cover image credit: Giovanni

&
LE ATTRAZIONI PIù RICERCATE A  Castiglione della Pescaia
&
Il territorio
Butteri, maremma

Maremma

Mare cristallino, campagna intatta, terme e l’incanto dei borghi etruschi
Ampie distese in cui perdere lo sguardo, campi di grano, di girasole, una rotaia che taglia la campagna alle spalle di una pineta sul Tirreno. ...
Approfondiscikeyboard_backspace