Mare di Livorno

Le spiagge livornesi

Stabilimenti balneari accessibili

La spiaggia più grande della città è all’Ardenza, ai Tre Ponti, visibile dalla strada e dalla passeggiata a mare. Poco distanti da qui sono la Rotonda, la tradizionale baracchina rossa (accessibile solo all’esterno), la baracchina/ristorante del pesce (accessibile) e il Porticciolo e la pineta dove annualmente si svolge ‘il premio Rotonda’ con una mostra di pittori labronici.

Sullo stesso viale troviamo anche gli storici Casini di Ardenza, palazzine neoclassiche dell'800, che costituivano una sorta di villaggio turistico per facoltosi turisti, abitate anche dal Granduca Leopoldo e oggi abitazioni private (viale Italia n. 393- 417). Ai Tre Ponti possiamo godere il mare in ogni stagione: dal vialetto con panchine che arriva sino ad Antignano, dalla terrazza (accessibile) che si affaccia sugli omonimi bagni, dalle spiagge libere adiacenti, dalla grande piazza dove in estate si svolgono eventi di vario genere, e da altre postazioni, tutte accessibili anche a persone con ridotte capacità motorie.

Allo stabilimento balneare dei Tre Ponti è possibile anche entrare in acqua grazie alle due sedie job presenti. Un luogo adatto a tutte le esigenze, dai bambini, agli anziani, agli sportivi che amano svolgere attività in riva al mare. Dalle primissime ore del mattino è favorita l’accoglienza delle persone anziane che preferiscono tornare a casa nelle ore più calde. La spiaggia è dotata di palestra, sauna e funzionali spogliatoi, di servizi e docce attrezzati anche per handicap motorio, di facilitazioni per gli spostamenti in sedia a ruote. E' aperto tutto l'anno per coloro che amano lo sport, per i bambini che si avvicinano alle diverse specialità, per gli anziani e tutti coloro che desiderano trascorrere qualche ora di relax in riva al mare.

A Quercianella, i Bagni Paolieri e i Bagni Cala Bianca hanno accesso facilitato per persone con disabilità motoria, servizi igienici attrezzati, ma non sono dotati di sedie job. L'accessibilità è facile fino all'acqua e la balneazione è possibile con aiuto utilizzando lo scivolo o le scalette dotate di appoggi.