Torre del Candeliere
location_cityArchitetture

Torre del Candeliere

Uno strepitoso punto panoramico medievale

Massa Marittima
La torre fu costruita nel 1228 dal potestà pisano Tedice Malabarba. Subì una parziale distruzione e ricostruzione nel Trecento, sotto il governo senese, quando fu inglobata nelle nuove fortificazioni della città, abbassandola e mettendola in comunicazione con il Cassero tramite un ardito arco ad una campata provvisto di un viadotto tuttora percorribile. Nel 1413 fu posta sulla torre una campana per chiamare a raccolta i cittadini in caso di necessità e nel 1443 vi fu posto l'orologio.

Dalla sommità della torre si apre un vasto panorama che spazia fino al mare e che permette di vedere l'estendersi della città e, verso l'entroterra, le Colline Metallifere.


Orario:
aperto dal martedì alla domenica; aprile-ottobre:  ore 10-13 e ore 15-18; novembre-marzo: ore 11-13, ore 14.30-16.30
chiuso il lunedì

Prezzo:
2,50 € intero;
1,50 € ridotto;
biglietto cumulativo per tutto il Sistema Museale: 15 €; ridotto 10 € 

Accesso handicap:
No

Contatti:
piazza Matteotti
MASSA MARITTIMA (GROSSETO)
Telefono: 0566 902289
E-mail: musei@comune.massamarittima.gr.it, 
Massa Marittima
Un incanto protetto da una cinta muraria ben conservata
Adagiato su un colle alto e isolato, il bel centro storico di Massa Marittima svetta racchiuso entro una cinta muraria ben conservata, rappresentando uno dei complessi urbanistico-architettonici più rilevanti di tutta la Toscana. ...
Approfondiscikeyboard_backspace