Molino Faini di Borgo San Lorenzo
account_balanceMusei

Molino Faini di Borgo San Lorenzo

Piccolo museo della molitura tradizionale mugellana

Borgo San Lorenzo
Per la sua realizzazione  hanno contribuito i finanziamenti dell'Unione europea e delle varie Amministrazioni locali, l'impegno progettuale e direttivo degli uffici della Comunità Montana e non ultimo, il costante impegno del Gruppo d'Erci in tutte le fasi di realizzazione. Si tratta di un impegno che è nato e si mantiene nella visione di un percorso museale il più ampio possibile; cioè, che va dal Museo di Casa d'Erci, al sentiero Naturalistico-Storico, all'archivio e biblioteca, al Mulino Faini.

Il Mulino esisteva sicuramente già nel 1400. Venne acquistato nel 1780 dalla famiglia Faini, che tuttora ne è propietaria e gestisce il museo. Il mulino si trova lungo la strada che porta a Casa d'Erci ed è segnalato,dopo circa 800 metri dalla piazza di Grezzano.

Il museo è costituito da sei sezioni. All'interno si accede dalla loggia (sezione 1): dove il carico e lo scarico dei sacchi di grano dialoga con i documenti di varia scala e natura: del Mulino Faini e della storia complessa della molitura. Dai sapori del tempo all'odore della farina e ai suoni delle macchine (sezione 2) : una macina frantuma i chicchi del grano e un buratto ne separe il risultato. Dal fior di farina alla crusca al tritello (sezione 3). Numeri e nomi del loro commercio si leggono  nelle pagine di registri consultabili sulla scrivania,  (sezione 4) contornata da vagli, bilancia, stadera. Canti, proverbi, fiabe (sezione 5): un audio interattivo consente di ascoltare le parole del mulino. Su di un leggio è possibile sfogliarne origine del significato e sviluppo e varietà degli usi (sezione 6): il funzionamento della turbina idraulica viene infine analizzato didatticamente con rappresentazioni grafiche e, soprattutto grazie a un modello in scala funzionante.

Contatti:
via di Grezzano, 70
Grezzano
BORGO SAN LORENZO (FIRENZE)
Telefono: 055 8492580 cell. 3312111598
E-mail: biblioteca@comune.borgo-san-lorenzo.fi.it
Borgo San Lorenzo
Nel cuore del Mugello un borgo dalle numerose tradizioni
Il paese, centro più importante del Mugello, è ubicato dove la valle della Sieve è più larga. Il nucleo primitivo si formò intorno a una corte degli Ubaldini, dove sorgeva anticamente la borgata romana di Annejanum. Verso la metà del X secolo passò in parte sotto il dominio dei Vescovi fiorentini, a cui si ribellò nel 1273; poi fu proclamato il comune. ...
Approfondiscikeyboard_backspace