Forte Belvedere, Firenze
location_cityArchitetture

Forte Belvedere, Firenze

Sede di grande mostre

Firenze
Il Forte di San Giorgio, meglio conosciuto come Forte di Belvedere, fu fondato nel 1590 durante il granducato di Ferdinando I, e realizzato secondo i disegni di Bernardo Buontalenti. Oltre a difendere la città da eventuali attacchi esterni (ruolo che in pratica non dovette mai svolgere), il Forte in caso di pericolo poteva essere raggiunto da Palazzo Pitti attraverso il giardino di Boboli.

Al suo interno sorge l’elegante Palazzina di Belvedere, preesistente alla costruzione del Forte, e probabilmente progettata da Bartolomeo Ammannati intorno al 1570. La Palazzina divenne la cassaforte dei Medici, i cui averi erano custoditi in fondo a un pozzo all’interno dell’edificio: chiunque avesse tentato di forzare la serratura avrebbe fatto scattare una trappola rimanendo trafitto. Attualmente, vi si tengono esposizioni temporanee.
  
Prezzo
gratuito

Accessibilità handicap:
Accessibile dall’ingresso principale – Presenza di percorsi facilitati per tutti.

Contatti:
Indirizzo
Via S. Leonardo, 50125 FIRENZE
Tel 055 2001356

Firenze
Una città sorprendente, in cui perdersi tra arte, storia, moda e tradizione
Chiunque intenda visitare la Toscana non potrà che passare da Firenze: la città del giglio è uno scrigno di tesori artistici e centro di una fervida vitalità. Oltre all’eccezionale patrimonio d'arte, testimonianza della sua secolare civiltà, è possibile godersi Firenze passeggiando al tramonto lungo gli incantevoli lungarni, addentrandosi tra i vicoli bohémien dell’Oltrarno o perdendosi nelle ...
Approfondiscikeyboard_backspace