fb track
Pistoia Blues
thumb_up

Pistoia Blues

I più grandi nomi del blues nella suggestiva cornice della piazza del Duomo di Pistoia

Dal 1980, l'estate in Toscana fa rima con grandi concerti. Nel mese di luglio, infatti, torna ogni anno Pistoia Blues, un evento unico che coinvolge il centro storico della città. A far da cornice alla musica è la suggestiva Piazza Duomo.

Il Festival accoglie con entusiasmo grandi interpreti e leggende del rock e del blues europeo del calibro di Jimmy Page, Rory Gallagher, Brian Auger, BB King. Dal blues britannico di John Mayall alle grandi interpretazioni di Pat Metheny e John Mc Laughlin, alla performance di due grandi artisti quali Buddy Guy e Junior Wells, nonché al travolgente Luther Allison. Da sempre sul palco i più grandi nomi internazionali fanno a gara ad esibirsi in quello che è diventato un appuntamento immancabile per gli amanti della musica.

Recentemente, Pistoia Blues organizza anche altri concerti, in parallelo con quelli sul palco principale, diventanto un evento "diffuso" della città. Piazza Gavinana, Piazza della Sala, Loggiato San Leone e Piccolo Teatro Mauro Bolognini diventano, per l'occasione, delle location ideali per ascoltare la buona musica.

Programma 2020 

9 luglio - The Script
11 luglio - Simple Minds
12 luglio  - Samantha Fish

e altri ancora...

 
Organizzazione
Associazione Bluesin
Pistoia Blues
&
nei dintorni
people
Le voci della rete
Pistoia
Ai piedi dell’Appennino tra storia, natura, musica e folklore
Seducente città di antichissima fondazione, Pistoia è un posto che stupirà gli amanti dell’arte e delle tradizioni. Poeti e scrittori hanno esaltato il fascino di quella che hanno ribattezzato “città di pietra incantata” e “città dalle larghe strade e dalle belle chiese”, e in effetti il centro offre al visitatore la possibilità di addentrarsi in un percorso ricco di chiese, chiostri, palazzi ...
Approfondiscikeyboard_backspace