Santuario della Madonna di Valdibrana
Luoghi di culto

Santuario della Madonna di Valdibrana a Pistoia

Questa piccola chiesa e l'immagine che custodisce sono per i pistoiesi una “piccola Lourdes”

Santuario della Madonna di Valdibrana

Il santuario della Madonna di Valdibrana è un edificio di culto pistoiese del XVII secolo, sorto nel luogo di una leggendaria apparizione della Madonna a una pastorella, apparizione avvenuta per rivelare alla bambina il punto in cui si trovava un'icona sepolta tra pietre e sterpi. All’immagine ritrovata nel punto indicato durante l’apparizione furono attribuiti diversi miracoli e nel 1650 sorse il santuario.

 

La chiesa conserva al suo interno una tela raffigurante l'Annunciazione e due santi, dipinta nel 1625 da Alessio Gimignani, pittore pistoiese. Il piccolo edificio di culto subì una serie di modifiche che nel tempo l'hanno portato all’attuale aspetto neoclassico. I fedeli che vi si recano in pellegrinaggio hanno modo di toccare il sasso benedetto posto dietro l’altar maggiore. Il paese di Valdibrana dista dalla città di Pistoia poco più di quattro chilometri.

 

[Per maggiori informazioni: www.diocesipistoia.it]

 

Pistoia
Ai piedi dell’Appennino tra storia, natura, musica e folklore
Seducente città di antichissima fondazione, Pistoia è un posto che stupirà gli amanti dell’arte e delle tradizioni. Poeti e scrittori hanno esaltato il fascino di quella che hanno ribattezzato “città di pietra incantata” e “città dalle larghe strade e dalle belle chiese”, e in effetti il centro offre al visitatore la possibilità di addentrarsi in un percorso ricco di chiese, chiostri, palazzi ...
Approfondiscikeyboard_backspace