fb track
Museo Ferrucciano di Gavinana
Photo ©Filippo Brancoli
account_balanceMusei

Museo Francesco Ferrucci a Gavinana

Nel comune di San Marcello Piteglio in esposizione i cimeli del condottiero fiorentino

Map for 44.05572,10.819872
Gavinana

Il Museo Francesco Ferrucci si trova a Gavinana, sulla Montagna Pistoiese. La scelta di dedicare un museo al condottiero fiorentino è dovuta al fatto che proprio in questo paese l’uomo perse la vita in una storica battaglia. Era il 3 agosto 1530, quando Ferrucci lottò, alla guida delle truppe della Repubblica di Firenze contro i soldati di Carlo V. Per il suo coraggio e per la difesa della libertà, gli è stata dedicata anche una statua nella piazza principale del paese.

La mostra è articolata in varie sale tematiche all’interno della casa ex Battistini, nei pressi della quale perì probabilmente il condottiero. Il percorso espositivo parte da una raccolta di armi trovate proprio sul campo di battaglia a Gavinana, unite ad altre dello stesso periodo. Presenti anche dipinti che ritraggono i protagonisti militari e politici delle vicende di quel momento, oltre a plastici e illustrazioni che illustrano i luoghi dei combattimenti. Sempre connessa alla battaglia di Gavinana è la sezione che racconta dell’Assedio di Firenze, che si intreccia a un evento storico come quello del Calcio in costume, per una sfida giocata proprio durante l’occupazione.

Due spazi sono intitolati interamente a due personaggi: Massimo D’Azeglio e lo stesso Francesco Ferrucci. D’Azeglio, scrittore e politico, soggiornò proprio in paese, dove trascorse le sue giornate ad assorbire suggestioni che furono d’ispirazione per alcuni sui quadri qui esposti. I paesaggi di questa montagna generarono in lui una spinta creativa tale che ne sortirono spunti anche per il romanzo "Niccolò de’ Lapi". Posto d’onore ovviamente per l’eroe di Gavinana: di Francesco Ferrucci si incontrano documenti, cimeli, ricordi di famiglia, libri sulla sua storia, ma non si trascurano le testimonianze relative al suo avversario, Filiberto di Chalon, che con lui perì nella stessa battaglia.

Info: www.gavinana.com

San Marcello Piteglio
Tra piccoli villaggi e sentieri frondosi nel cuore della Montagna Pistoiese
L’area di San Marcello Piteglio costituisce una delle più invitanti e più suggestive zone della Montagna Pistoiese, molto apprezzata in particolare nei mesi estivi per il clima fresco e asciutto. Foreste di castagni si alternano a estese faggete coprendo le pendici dei monti, le cui valli sono attraversate da limpidi e impetuosi torrenti, perfetti per gli sport acquatici. ...
Approfondiscikeyboard_backspace