fb track
san martino lucca cattedrale
account_balanceMusei

Museo della Cattedrale di Lucca

Arredi, dipinti e sculture del mondo sacro

Map for 43.840958,10.506194
Lucca

Il museo della cattedrale di Lucca si trova in prossimità del duomo di San Martino. Nelle sue sale sono conservati tesori come sculture, paramenti e codici miniati. Qui sono ospitate sia opere provenienti dal complesso architettonico della cattedrale, sia arredi destinati alle funzioni liturgiche.

Tra gli oggetti esposti spiccano i preziosi ornamenti del Volto Santo, i gioielli che ancora oggi vengono utilizzati per adornare il Cristo quando viene portato in processione. Tra questi ci sono una corona d’oro puntellata da gemme colorate e un altro monile riccamente decorato da diamanti.

Un’intera stanza è poi dedicata alla conservazione di antichi codici miniati, mentre nel resto del museo si segnalano pezzi pregevoli, come un cofanetto in rame che raffigura il martirio di San Tommaso Becket o il pastorale che rappresenta San Martino che dona il mantello al povero.

A testimonianza dell’ottima qualità delle manifatture tessile lucchesi, ci sono paramenti e pianete in seta con splendidi ricami. Completano l’esposizione le argenterie di Francesco Marti e la Croce dei Pisani, un sontuoso pezzo di oreficeria del Quattrocento.

Lucca
città monumentale protetta da grandiosi bastioni, custodi di tesori unici
In molti in Toscana considerano Lucca quasi un corpo estraneo, “non è Toscana” può capitare di sentir dire da qualche fiorentino che forse si riferisce al pane (che a Lucca è salato), alla lingua (con un lessico sicuramente singolare) o al fatto (che per altro contribuisce a spiegare gli altri due) che Lucca è l’unica fra le città-stato della regione da aver conservato la propria indipendenza ...
Approfondiscikeyboard_backspace