fb track
Casa Bruschi SalaDellaRobbia
account_balanceMusei

Casa Museo Ivan Bruschi

Nell'antico palazzo del Capitano del Popolo ad Arezzo il museo dedicato all'antiquariato

Map for 43.463284,11.879634
Arezzo

La Casa Museo Ivan Bruschi si trova ad Arezzo all'interno del palazzo medievale del Capitano del Popolo, posto di fronte alla Pieve di Santa Maria, che fu abitazione dello stesso Bruschi, antiquario e inventore della Fiera Antiquaria di Arezzo.

L'edificio risale al XIII secolo: nel Trecento era di proprietà della famiglia Camaiani mentre nel Quattrocento divenne di proprietà del governo della città. Fu sede della zecca, della Parte Guelfa di Arezzo e forse del Capitano di Giustizia. Danneggiato nel corso della Seconda Guerra Mondiale, fu restaurato negli anni Sessanta proprio da Bruschi.
Ospita la collezione dell'antiquario aretino Bruschi. Alla sua morte, nel 1996, è stata infatti istituita la Fondazione Bruschi, per diffondere la cultura antiquariale nel territorio di Arezzo. Il percorso espositivo documenta gli interessi eclettici del Bruschi con materiale che spazia dalla preistoria al Novecento e che include anche raccolte di origine extraeuropea.
Le collezioni si sono formate a partire dagli anni Sessanta del Novecento per acquisto successivo di precedenti nuclei collezionistici e di opere singole sul mercato antiquario, sia in luoghi vicini che lontani da Arezzo.

Info: fondazionebruschi.it

Arezzo
Alla scoperta dell'antichissima città di vasari e piero della francesca
Forse non tutti sanno che Arezzo è una città antichissima, più vecchia di Alessandria d’Egitto! Per conoscerla vale una pena parlare un po’ del suo passato. Arezzo fu una delle maggiori lucumonie etrusche e divenne, in seguito, un centro romano d'importanza strategica, fulcro di fiorenti attività economiche e ricco di monumenti - fra cui l'Anfiteatro (di cui rimangono importanti resti). ...
Approfondiscikeyboard_backspace