Uva
Vino, olio e miele

L'Elisir di China Massagli

Il liquore lucchese dal 1855

style
Categoria
Vino, olio e miele
L'Elisir di China Massagli venne creato nel 1855 dal dottor Pasquale Massagli nella farmacia tutt'ora esistente in piazza San Michele a Lucca. La bevanda è leggermente alcolica, non ha conservanti e ha il potere di agire in modo benefico su tutta la funzionalità dell'apparato digerente, è ottima anche come aperitivo. L'Elisir di China Massagli, chiamato comunemente China, fino alla fine dell'Ottocento fu prodotto esclusivamente nella farmacia Massagli, solo nel 1901 iniziò la commercializzazione. La bevanda divenne famosa raggiungendo il momento di massimo splendore negli anni tra le due guerre.
Ancora oggi l'Elisir di China Massagli è prodotto rispettando rigorosamente l'antica formula messa a punto a metà Ottocento quando era usato come medicinale ancora prima che come liquore da fine pasto. La preparazione prevede una lunga macerazione della corteccia di "Chincona Oficinalis" che arriva direttamente dalla lontana Amazzonia, con l'aggiunta di spezie ed erbe aromatiche, senza l'uso di conservanti o coloranti. Un procedimento lento di lavorazione che richiede quattro o cinque mesi prima che il liquore sia pronto. Ogni anno sono prodotti da 40 a 50 mila litri di China Massagli dei quali la metà circa vengono consumati a Lucca, mentre il resto è spedito in tutt'Italia. E' uno dei ricordi che più frequentemente portano con sè gli immigrati per ricordare, attraverso il sapore tipico, la loro terra d'origine.

Per informazioni:
http://www.massagli.com