Ortignano Raggiolo

Ortignano Raggiolo

Un borgo ricco di cultura immerso fra rigogliose foreste di castagni

Leggi la storia Ortignano Raggiolo su Ortignano Raggiolo Raggiolo: di Favole e Miti La storia di RaggioloLeggi la storia
Ortignano Raggiolo nasce dall'unione di due paesi, dopo secoli di dominazioni contrastanti, nel 1873 ed si trova immerso in un  luogo completamente circondato da foreste di castagni. Questo territorio ha contribuito alla nascita di numerose tradizioni agricole e pastorali e per conservare questo patrimonio culturale fondamentale e imperdibile è stato creato il Museo della Castagna. La visita si snoda attraverso un percoso didattico sulla raccolta e sull'uso alimentare della protagonista di questi boschi, appunto la castagna. Una risorsa importante per le comunità che qui hanno abitato e ne hanno fatto il loro primo nutrimento.

La storia storia conosciuta della cittadina parte dal XIII secolo quando all'epoca il piccolo borgo era sotto la giurisdizione di Guidi di Poppi, personalità illustre di una delle più potenti dinastie feudali fedeli all'Impero germanico. Nel XIV secolo passa però sotto il vescovado di Arezzo ma la giurisdizione dura fino al possesso del territorio nel 1349 a Firenze.



 

Cover image credit: Marcello Ristori

2
LE ATTRAZIONI PIù RICERCATE A  Ortignano Raggiolo
&
Il territorio
Foliage, Casentino

Casentino

Una vallata boschiva circondata dagli Appennini, che accoglie i luoghi della fede
Terra di boschi e monumenti della fede, di silenzi profondi e di rivoluzioni dell’anima, il Casentino parla il linguaggio della meditazione e del raccoglimento. ...
Approfondiscikeyboard_backspace