fb track
La Ferreria Papini di Maresca
account_balanceMusei

La Ferriera Papini di Maresca

Un esempio impareggiabile di archeologia industriale sulla Montagna Pistoiese

Map for 44.057367,10.848032
Maresca
Via del Teso, 263A, 51028 Campo Tizzoro PT, Italia

La Ferriera Papini a Maresca, nel comune di San Marcello Piteglio, è una delle tappe principali dell’Itinerario del Ferro, parte dell’ampio Ecomuseo della Montagna Pistoiese.

La storica presenza dell’industria del ferro su queste montagne è dovuta alla grande disponibilità d’acqua, che in passato è stata la fonte di energia naturale che ha tenuto in moto tutti i macchinari necessari alla lavorazione. Fu anche Cosimo I de’ Medici, nel Cinquecento, a contribuire affinché questa zona diventasse il primo polo siderurgico della Toscana, tanto che fin quassù arrivava il ferro proveniente dalle ricche miniere dell’Elba.

Oggi la ferriera, che è la più antica della Toscana, è visitabile. La sua attività, che ha visto passare generazioni di artigiani, è cessata negli anni '80, ma la sua storia e la sua importanza per il territorio continuano a vivere attraverso gli attrezzi in mostra. Strumenti idraulici come il maglio, ma anche ruote e torni sono esposti per raccontare questo mestiere del passato. Per toccare con mano la fatica e l’abilità necessarie per praticare questo lavoro oggi sono disponibili laboratori per provare a diventare degli ottimi fabbri.

Info: www.ecomuseopt.it

San Marcello Piteglio
Tra piccoli villaggi e sentieri frondosi nel cuore della Montagna Pistoiese
L’area di San Marcello Piteglio costituisce una delle più invitanti e più suggestive zone della Montagna Pistoiese, molto apprezzata in particolare nei mesi estivi per il clima fresco e asciutto. Foreste di castagni si alternano a estese faggete coprendo le pendici dei monti, le cui valli sono attraversate da limpidi e impetuosi torrenti, perfetti per gli sport acquatici. ...
Approfondiscikeyboard_backspace