Oratorio di San Bernardino e Museo Diocesano di Arte Sacra, Siena
account_balanceMusei

Oratorio di San Bernardino e Museo Diocesano di Arte Sacra

L'opera più celebre del museo è forse la Madonna del Latte dipinta da Ambrogio Lorenzetti nei primi anni venti del Trecento

Siena

Il complesso monumentale dell'oratorio di San Bernardino è costituito da due ordini sovrapposti: l'oratorio inferiore affrescato dai migliori pittori senesi del Seicento e l'oratorio superiore con le pareti interamente affrescate con storie della Vergine dai più importanti pittori senesi del primo Cinquecento (il Pacchia, il Sodoma, il Beccafumi). Nei locali adiacenti all'oratorio si trova il Museo Diocesano.

L'origine del museo diocesano risale al 1980, quando fu aperto un primo nucleo espositivo presso il Seminario di Montearioso. Dopo circa 10 anni di chiusura, il museo è stato completamente riallestito in locali adiacenti all'Oratorio di San Bernardino a Siena. La realizzazione del nuovo museo diocesano ha consentito la valorizzazione di un complesso di grande valore storico artistico e la salvaguardia e fruibilità al pubblico di una preziosa collezione di opere d'arte, che costituisce un punto di riferimento per la storia dell'arte sacra del territorio senese.

Degni di interesse sono i dipinti di Ambrogio Lorenzetti e Pietro Lorenzetti, di anonimi pittori duecenteschi come il Maestro di Tressa, di artisti trecenteschi senesi come Segna di Bonaventura, il cosiddetto Maestro d'Ovile (Bartolomeo Bulgarini), Lippo Vanni, Taddeo di Bartolo; di artisti del Quattrocento come il Maestro dell'Osservanza, Sano di Pietro, Giovanni di Paolo, il Vecchietta, Domenico di Niccolò dei Cori, Benvenuto di Giovanni, Matteo di Giovanni; di maestri del Cinquecento come il Sodoma, Domenico Beccafumi, Ventura Salimbeni; di pittori del Seicento come Rutilio Manetti e Bernardino Mei. Si segnalano inoltre gli affreschi nell'Oratorio superiore con storie della Vergine dipinti nel Cinquecento da Il Pacchia, Il Sodoma, Domenico Beccafumi.


Contatti:
piazza S. Francesco 9
SIENA (SIENA)
Telefono: 0577 283048
E-mail: operaduomo@operaduomo.siena.it
http://www.museisenesi.org/index.php?id=252

Siena
La città dove ogni pietra è rimasta immutata nei secoli
Siena si vede sin da lontano risplendere perfetta nel suo equilibrio medievale. I tre colli su cui siede si stagliano in un panorama campestre idilliaco, nel quale i confini dell’antico centro sfumano come un tempo in una campagna che a tratti sembra ancora quella ritratta nell’Allegoria del Buon Governo dipinta da Ambrogio Lorenzetti nelle stanze del Palazzo Pubblico. ...
Approfondiscikeyboard_backspace