Oasi Bilancino
???.icon?????????

Oasi Naturalistica di Gabbianello

La natura accessibile a tutti

Barberino di Mugello

L’Oasi di Gabbianello si estende su una sponda nord-est del Lago di Bilancino e costituisce oggi una delle poche aree umide rimaste in Mugello, rappresentando ormai da anni un importante punto di sosta per l’avifauna in migrazione. L’Oasi si inserisce, inoltre, in un contesto ambientale di grande valore storico e naturalistico, acquisendo anche il riconoscimento di Area Naturale Protetta di Interesse Locale e l’inserimento nel Sistema Oasi del WWF.

L’Oasi accoglie il visitatore con un confortevole centro visite e un ampio prato che si affaccia sul lago con un bellissimo panorama. Qui è possibile sostare per un picnic o partire alla scoperta dell’area protetta lungo un percorso che circonda l’area umida e permette  di ammirare la vita dello stagno senza arrecare alcun disturbo agli animali che vi abitano.

Durante la migrazione l'area è frequentata da numerosi uccelli, fra cui si ricorda Cicogna bianca, Gru e Oca selvatica. Particolare attenzione merita la presenza del Fenicottero rosa che, nel corso della migrazione autunnale, ha iniziato ad frequentare l’Oasi di Gabbianello come area di riposo e pastura. Queste presenze rappresentano un’importante conferma che il processo di rinaturalizzazione dell’area procede in modo costante e positivo.

Tra i passeriformi scopriamo specie tipiche del canneto come il Cannareccione, la Cannaiola e l’Usignolo di fiume. Un’attenta osservazione del cielo ci permetterà, inoltre, di ammirare uccelli rapaci stanziali o di passo come il Gheppio, la Poiana, il Falco pellegrino, il Falco pescatore, il Falco di palude e l’Albanella reale.

L’Oasi di Gabbianello si integra in un ambiente tipicamente toscano, di grande suggestione, circondata da ampie zone boschive, pascoli e zone coltivate principalmente col metodo biologico, in un’area pianeggiante protetta dai monti dell’Appennino tosco-romagnolo e dal rilievo dalla Calvana. Intorno all’Oasi sorgono numerose opere architettoniche di grande interesse storico: i castelli medicei del Trebbio e Cafaggiolo, la Villa delle Maschere, la Pieve romanica di S.Giovanni in Petroio, la strada romana Flaminia militare.

In bicicletta nell'Oasi e intorno al Lago
Presso il Centro Visite dell'Oasi di Gabbianello è possibile noleggiare alcune mountain bikes, per effettuare la visita dell'Oasi in bicicletta. Ma sarà possibile avere anche una carta dei nuovi sentieri ciclistici e partire con la bicicletta dall'Oasi per percorrere anelli di impegno variabile, tutti di grande suggestione. In piena sicurezza: i sentieri sono tutti adeguatamente segnati. Oltre alle MTB (varie misure, 24 rapporti, front suspended) è possibile avere in dotazione il casco di sicurezza e borraccia.

Programmi e Laboratori per le Scuole
I percorsi di educazione ambientale per le scuole proposti da Ischetus scarl presentano come finalità principe il coinvolgimento dei ragazzi nelle problematiche attuali in campo ambientale e per questo mirano a stimolare e approfondire la conoscenza storica e naturale del territorio in cui viviamo al fine di scoprire i benefici di un uso corretto delle risorse naturali.
Ischetus propone percorsi didattici su temi scientifici e naturalistici con l’applicazione del metodo scientifico-sperimentale, della durata di mezza giornata (3 ore) o giornata intera (5-6 ore), Sussiste inoltre la possibilità di realizzare progetti verticali dalla scuola d’infanzia alla scuola secondaria di primo grado con percorsi didattici articolati in più incontri.

Apertura:

L’Oasi è aperta tutte le domeniche. Da Aprile a Giugno l’Oasi è aperta anche il sabato.
- Orario con ora solare: 10,30-17,00
- Orario  visite guidate su richiesta: mattina ore 11,00 – pomeriggio ore 15,00
- Orario con ora legale: 10,30-19,00
- Orario  visite guidate su richiesta: mattina ore 11,00 – pomeriggio ore 16,00
(L’ora legale è in vigore  nel 2013 da domenica 31 Marzo a domenica 27 Ottobre)
Chiusura estiva a Luglio e Agosto


Per informazioni e prenotazioni delle iniziative dell'Oasi:
Cooperativa Ischetus
Tel. +39 055 5535003 e 329 3537737 (dal lunedì al venerdì) e 3339537114 (sabato e domenica)
info@gabbianello.it
www.gabbianello.it

Come raggiungere l’oasi
L’Oasi si trova nel Comune di Barberino di Mugello ed è facilmente raggiungibile, in auto, dall’autostrada del Sole (A1, uscita Barberino di Mugello) o da via bolognese seguendo le indicazioni per Barberino di Mugello. Mantenendosi sulla strada statale n. 65 voltare per Galliano e dopo 1 km seguire i cartelli indicativi dell’Oasi (dalla uscita A1 circa 6 km). L’area è raggiungibile anche con mezzi pubblici SITA e con la Linea Ferroviaria Faentina (fino alla stazione di San Piero a Sieve).
 

Accesso persone diversamente abili: si
Accoglienza qualificata: si
Disponibilità altro personale: si
Presenza mezzidi trasporto: si, carrozzina elettrica
Sentieri specifici: si (motori, auditivi, visivi)
Altri sentieri accessibili:
Caratteristiche altitudine: pianeggiante / 260
Accessibilità centro visita: si

Barberino di Mugello
Nel cuore del Mugello un borgo medievale di notevole importanza storica
Situato sulla sinistra del torrente Stura, il nucleo più antico di Barberino di Mugello è venuto sviluppandosi nel medioevo ai piedi del colle su cui sorge l’antico castello dei Cattani di Combiate. ...
Approfondiscikeyboard_backspace