Museo Archeologico di Orbetello
account_balanceMusei

Museo Archeologico di Orbetello

La storia e la cultura del territorio raccontata attraverso reperti etruschi e romani

Orbetello

Il museo ha sede nell'edificio denominato Polveriera Guzman, antica costruzione edificata durante la dominazione spagnola, presso la quale Garibaldi si rifornì di armi e munizioni nel 1860.

L'esposizione è strutturata su due piani. Il piano terra si concentra sul territorio di Orbetello: vengono mostrati oggetti, appartenuti alla civiltà etrusca e romana, ritrovati mediante gli scavi archeologici condotti negli ultimi decenni con metodi scientifici, che consentono  di ricostruire con maggior attendibilità il quadro della storia più antica dei luoghi.

Il primo piano è dedicato a collezioni comunali e statali ma accoglie anche materiali (ceramiche, oggetti in bronzo, reperti archeologici), di provenienza sconosciuta, organizzati secondo criteri cronologici.


Contatti:
via Mura di Levante (ex Polveriera Guzman)
www.archeotoscana.beniculturali.it/index.php?it/205/orbetello-museo-archeologico





Orbetello
La bellezza del mare e il fascino della laguna, le antiche mura etrusche, i fenicotteri e tanti segreti da scoprire
Orbetello è una singolare cittadina raccolta sulla sottile lingua di terra che si protende in mezzo alla laguna e a cui dà il nome. La piccola penisola dove sorge è circondata dalla Laguna di Levante e di Ponente, a sua volta definita da due strisce di terra dette rispettivamente Tombolo della Feniglia e della Giannella che, dalla parte del mare, sono note per le belle spiagge con cui si ...
Approfondiscikeyboard_backspace