Comune LI: Montenero
panoramaPanorami

Il Sacro colle di Montenero, Livorno

Un borgo di fede e pieno di bellezze paesaggistiche

Via di Montenero, 476

Il panoramico borgo collinare di Montenero, turisticamente già noto dal Settecento per le sue bellezze paesaggistiche e così chiamato perché, in lontananza, il suo profilo appare cupo e scuro, dista solo una decina di chilometri dalla città, ed ospita uno dei più importanti Santuari italiani dedicato a Maria delle Grazie, Patrona della Toscana. Eretto in ricordo di un miracolo compiuto dall’immagine della Vergine alla base del colle, il Santuario di Montenero fa di questa località un luogo privilegiato di pellegrinaggio e di fede e testimonia la forte devozione religiosa, insita nei popoli di mare come è, del resto, quello livornese. Il Santuario si raggiunge anche con una funicolare, con partenza da Piazza delle Carrozze, dove un tempo i ricchi villeggianti erano soliti lasciare le loro vetture. Nelle cappelle laterali del Santuario, a cui si accede attraverso la sagrestia, una lunga Galleria di ex-voto è testimonianza della devozione popolare, particolarmente rivolta al culto mariano.

Montenero
Un luogo tra storia e leggenda, con l'orizzonte rivolto verso il mare
Montenero è tra i luoghi della Toscana di maggior fama. Una fama dovuta in modo particolare alla presenza del santuario conosciuto in tutto il mondo. Posto su un colle a 300 sul livello del mare, Montenero gode di un ampio orizzonte marino e terrestre di particolare bellezza. Panorami incantevoli si aprono sotto gli occhi degli osservatori. ...
Approfondiscikeyboard_backspace