fb track
natureElementi naturalistici

Gli Horti Leonini di San Quirico d’Orcia

Un modello esemplare di giardino all’italiana

Map for 43.058873,11.604805
San Quirico d'Orcia
Via Diomede Leoni, 6, 53027 San Quirico d'Orcia SI, Italy

Gli Horti Leonini sono un incantevole giardino che si trova nel cuore di San Quirico d’Orcia, tra gli antichi baluardi del borgo sulla Via Francigena. Sorti intorno al 1581 su un terreno che Francesco I dei Medici aveva donato a Diomede Leoni, gli Horti prendono il nome dal loro proprietario e hanno mantenuto fino ad oggi la struttura originaria, costituendo un esempio ben conservato di classico giardino all'italiana e un modello di sistemazione a parco ripreso nei secoli successivi. Il giardino è diviso in due parti.
La zona inferiore, a forma di rombo, al quale si accede tramite un piccolo cortile a mattoni, è recintata da muri e da lecci potati ed è composta da aiuole triangolari bordate da una doppia siepe di bosso, con al centro la statua di Cosimo III dei Medici, scolpita da Bartolomeo Mazzuoli (1688).

Gli Horti Leonini
Gli Horti Leonini

Il lungo viale, che taglia simmetricamente il giardino, conduce ad una scala che lo collega ad un piazzale erboso, al centro di un bosco di lecci secolari attraversato da sentieri tortuosi.
Il viale di confine con l'abitato porta ad un altro ingresso cinquecentesco e ad una piccola area, nell'angolo est delle mura, piantata con cespugli di rose.
Tra le sculture presenti nel parco, caratterizzate da una connotazione simbolica, si notano due teste leonine poste sui portali d'ingresso e la testa di "Giano bifronte" al confine tra la parte più selvatica e il giardino formale.