Torre di Galatrona
Monuments

La Torre medievale di Galatrona

I resti di un importante castello della Val d'Ambra

Bucine
E' quanto resta di uno dei più importanti castelli della Val d'Ambra, in posizione strategica rispetto alla vallata sottostante.

Nel 1335 i fiorentini occuparono il castello; da documenti risulta che allora esistessero due torri e, nel XV secolo, un villaggio fortificato all'interno.

Nel XVI secolo Galatrona fu coinvolta nella lotta dei Medici alleati di Carlo V contro Siena e il Re di Francia; con la vittoria degli imperiali e la fine della Repubblica senese passò sotto il dominio fiorentino e dipese da Bucine.

La Torre, conservata per quasi  tutta la sua altezza di 26 metri, è stata oggetto di restauro e riqualificazione ambientale terminati nel 2007, e ospita al suo interno oltre ad un percorso tematico multimediale sulla storia di Galatrona e del suo Castello, reperti ceramici appartenenti a varie epoche.

La Torre è visitabile da Aprile a tutto Ottobre:
- Tutti i sabato pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00
- Tutte le domeniche dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

Per informazioni:
Gruppo Amici del Torrione
Tel. +39 055 9707336
Cell. +39 333 3768631
Bucine
Admire the Parish of Galatrona and St. Apollinare, as well as the Galatrona Castle
The municipality of Bucine is found in the Valdambra, in the province of Arezzo, at a height of 207m above sea level and with a population of approximately 9,000 inhabitants. LOCATION Its intermediary positionbetween Florence, Arezzo and Siena, has made Bucine a vivacious and strategically important centre, from the very first settlements in Roman times, and even more so in the Middle Ages: a ...
Morekeyboard_backspace