Talla Panorama

Talla

Antico borgo di origini etrusche incastonato tra boschi di castagne e faggi

Il territorio di Talla si estende nella zona più interna del Pratomagno. Caratteristico è il borgo più antico, medievale, denominato "la Castellaccia" con una chiesetta e casette poste una accanto all'altra.
Poco distante dal borgo, con una passeggiata tra boschi di castagne e di faggi si possono ancora ammirare le rovine di quella che fu una delle più antiche abbazie benedettine costruite lungo la via dei pellegrini, la Badia di Santa Trinita in Alpe.

Seguendo la tradizione orale del luogo Guido Monaco, riformatore della notazione musicale, sarebbe nato in questo borgo. Qui si può visitare il Museo a lui dedicato, il Museo della Musica "Guido d'Arezzo".
I piccoli paesi come Pontenano, Faltona sono un'oasi di tranquillità e di pace ed offrono numerose possibilità di escursioni soprattutto nel periodo estivo. Un appuntamento enogastronomico è la sagra del cacio e dei baccelli a Talla nei primi giorni di maggio.

Cover image credit: LigaDue

&
LE ATTRAZIONI PIù RICERCATE A  Talla
&
Il territorio
Foliage, Casentino

Casentino

Una vallata boschiva circondata dagli Appennini, che accoglie i luoghi della fede
Terra di boschi e monumenti della fede, di silenzi profondi e di rivoluzioni dell’anima, il Casentino parla il linguaggio della meditazione e del raccoglimento. ...
Approfondiscikeyboard_backspace