fb track
Santa Croce sull'Arno
Photo ©TOB

Santa Croce sull’Arno

Centro d’eccellenza per la concia delle pelli al naturale

Leggi la storia Santa Croce sull’Arno su logo toscana ovunque bella Santa Croce sull'Arno - Carnevale d'autore - Toscana Ovunque Bella Santa Croce sull’Arno Carnevale d'autore Dalla concia delle pelli al carnevale santacroceseLeggi la storia
Santa Croce sull’Arno si trova sulla sponda destra dell’Arno poco oltre la confluenza con il fiume del torrente Egola. Il territorio di questo paese è completamente pianeggiante e circondato da colline, vale una pena visitare il Parco delle Cerbaie e Poggio Adorno, mete perfette per piacevoli passeggiate in mezzo al verde.

L’origine di Santa Croce risale più o meno all’anno 1000, quando alcune famiglie lucchesi fondarono in questa zona una piccola comunità intorno a un oratorio in cui era conservato un antico crocifisso ligneo, cui si deve il nome di Santa Croce.

In paese si può visitare la Collegiata di San Lorenzo, con il suo campanile e l’oratorio, in cui è conservato un notevole Cristo in croce, che ripropone il modello iconografico del Volto Santo di Lucca, un’importante esempio di scultura lignea tardo duecentesca. Molto bella anche la Chiesa di San Rocco, costruita intorno al 1650 sui resti dell’antica cappella della Madonna delle Grazie.

Santa Croce sull'Arno vanta una notevole tradizione storica nella concia delle pelli e ancor oggi è uno dei centri d’avanguardia per quanto riguarda la tecnica della concia al naturale. Un momento ideale per visitare la zona potrebbe essere febbraio, in occasione dei popolari e spettacolari festeggiamenti del Carnevale.

&
Il territorio
Arno, Pisa

Valdarno Inferiore

Borghi caratteristici circondati dalla campagna
Il Valdarno presenta un paesaggio in cui le colline tipicamente toscane dei dintorni di San Miniato, coperte di oliveti e costellate da cittadine e borghi medievali, contrastano con il fondovalle ...
Approfondiscikeyboard_backspace