fb track
Collesalvetti

Collesalvetti

Un territorio da scoprire immerso nella natura mediterranea

Leggi la storia Collesalvetti su logo toscana ovunque bella Collesalvetti - Abbazie e leggende tra boschi e fiumi nascosti a Collesalvetti - Toscana Ovunque Bella Collesalvetti Abbazie e leggende tra boschi e fiumi nascosti a Collesalvetti Perdersi e ritrovarsi in un territorio che nasconde (ma non ruba)Leggi la storia

A fare da sfondo a Collesalvetti ci sono le forme dolci delle Colline Livornesi e una vegetazione mediterranea che, con i suoi profumi, ci racconta la vicinanza al mare. I paesaggi di Collesalvetti sono la definizione di Toscana, con cipressi che sembrano rincorrersi nel verde e campi di grano che in estate sembrano assorbire tutto l’oro del Sole. Al contempo siamo davanti a un paesaggio unico, che si distingue con le sue preziose risorse naturali e quelle opere che l’uomo sa ben incastonare nell’ambiente.

Condiviso con i comuni di Livorno e Rosignano Marittimo, c’è il Parco dei Monti Livornesi, un’area protetta di più di mille ettari animata da cinghiali, volpi e donnole che si muovono tra colorate ginestre, boschi di lecci e sugheri. Vitale è anche l’Oasi della Contessa, una Riserva Naturale Regionale ultima testimonianza di palude costiera in questa zona. Attrezzata per il birdwatching, permette di attendere il riposo di numerose specie che fanno di questo luogo un punto di sosta durante la migrazione.  Con visite guidate e laboratori si può fare la conoscenza di aironi, ghiandaie marine, ma anche scoprire la caratteristica vegetazione di questa magnifica oasi.

Se si tratta di mettersi in cammino, due sono le strade da percorrere a Collesalvetti, adatte per tipi diversi di viaggiatore. Se si cerca la gioia che sta nel buon bere, allora si dovrà seguire la rotta della Strada del Vino, mentre per instancabili trekker si può arrivare a Livorno sul tracciato dell’antico Acquedotto Leopoldino, che parte da Colognole e, passando per boschi e torrenti, arriva fino al mare.

Chi preferisce star fermo con i piedi, ma viaggiare con la mente, sceglierà arte e cultura, che non mancano certamente. Tra le opzioni, nei piccoli borghi, ci sono la mansio romana di Torretta Vecchia o l’Eremo di Sambuca, a Parrana, un tempo meta di viandanti e pellegrini, oggi destinazione in questo nostro piccolo e intenso viaggio.

&
LE ATTRAZIONI PIù RICERCATE A  Collesalvetti