fb track
Castelfranco di Sopra
Photo ©Sailko

Castelfranco Piandiscò

Un piccolo borgo ricco di storia in un paesaggio mozzafiato

Leggi la storia Castelfranco Piandiscò su logo toscana ovunque bella Castelfranco Piandiscò - Rime di un anonimo viaggiatore - Toscana Ovunque Bella Castelfranco Piandiscò Rime di un anonimo viaggiatore La magia di un territorio nei versi di un poeta sconosicutoLeggi la storia

Lungo l’antica Strada dei Sette ponti, tra l’Arno e le pendici del Pratomagno, più o meno a metà tra Arezzo e Firenze, si incontra il bel borgo di Castelfranco di Sopra. Anche la strada per arrivarci del resto è notevole: lungo il percorso si può ammirare uno dei più caratteristici paesaggi toscani, tra il Casentino e la regione del Chianti in ogni stagione si offrono al visitatore le colline dolcissime, i vigneti, gli oliveti e i boschi in un’armonica sintesi di storia, natura e cultura. Intorno case coloniche, fattorie, il territorio fiabesco delle Balze, riserve naturali e la solenne semplicità delle pievi romaniche.

Appena giunti a Castelfranco Piandiscò non si può che ammirare la bella Torre di Arnolfo, simbolo del paese e resto più evidente del Castello eretto anticamente per volere di Firenze. Salendo sulla torre si può ammirare da un punto di vista privilegiato lo splendore del paesaggio da Castelfranco ai piedi dell’Appennino. 

Da non perdere è anche la Chiesa di San Filippo Neri, edificata nella prima metà del XVII° secolo e che custodisce al suo interno opere della Bottega Fiorentina di Andrea del Sarto e di Matteo Rosselli (XVI° e XVII° secolo), insieme a un notevole soffitto affrescato. Proprio alle porte del borgo, immerso nel verde degli olivi e delle viti, si trova il Complesso della Badia di San Salvatore a Soffena, costituito dalla Chiesa, dal chiostro e dal convento. La Badia è menzionata già in un documento del 1014 e costudisce affreschi del ’400 di artisti come Paolo Schiavo, il Maestro Liberato da Rieti e Bicci di Lorenzo, tra questi si segnala in particolare L’Annunciazione del fratello di Masaccio Giovanni di Ser Giovanni, detto lo Scheggia.

&
LE ATTRAZIONI PIù RICERCATE A  Castelfranco Piandiscò
&
Il territorio
Arno, Fiesole

Valdarno Aretino

Una zona ricca di tradizione e storia. Con un protagonista assoluto: l'Arno
Il Valdarno Aretino (si usa curiosamente il “maschile” e non il “femminile”) è, come fa intendere il nome stesso, la valle attraversata dal fiume Arno situata tra Arezzo e l’Area Fiorentina. ...
Approfondiscikeyboard_backspace