Chiesa di Santa Croce, Firenze

Firenze come in un romanzo: i luoghi di Vasco Pratolini

Da via del Corno a San Frediano

Per dare un taglio "minimo" a un itinerario fiorentino, evitando di approfondire storie e segreti dei mille monumenti che punteggiano la città, ma guardandoli con il distacco interessato che spetta allo sfondo di storie umane dolenti, è utile fare riferimento a uno scrittore che a Firenze nacque, di Firenze nutrì la sua opera, e che della città ha lasciato nei suoi libri scorci memorabili.

Vasco Pratolini ha ambientato quasi tutti i suoi romanzi a Firenze, segnando con le sue storie interi quartieri, che è possibile ripercorrere quasi con i libri alla mano. Le strade intorno a Santa Croce del Quartiere e di Metello, i vicoli a ridosso di Palazzo Vecchio delle Cronache di poveri amanti, l’Oltrarno delle Ragazze di San Frediano, certi quartieri residenziali e i Viali Dei Colli dello Scialo, gli sviluppi urbanistici verso nord-ovest nella Costanza della ragione: tutti questi luoghi possono costituire un bellissimo itinerario alla ricerca di suggestioni ed emozioni che, in qualche caso, sono sopravvissute al cambiamento.